Forza Italia Sicilia su Finanziaria Regionale

“L’assessore Baccei, di solito puntuale, nella sua replica di oggiAggiungi un appuntamento per oggi ha preso un grosso abbaglio. Non sapendo come giustificare una finanziaria appena ragionieristica, che non contempla ne’ la crescita ne’ misure di sostegno alla depressa economia siciliana, ha tentato di attaccare la nostra controfinanziaria, che a differenza di quello che ha detto Baccei, ha proposto misure di sviluppo, tanto che in ben sei punti ha trovato l’apprezzamento della commissione. In merito invece al fondo pensioni, l’assessore sa bene che questo ha oggiAggiungi un appuntamento per oggi una liquidità di 370 milioni di euro, e che poteva essere utilizzato come anticipazione nei confronti della Regione, piuttosto che ricorrere al mercato finanziario.  Non vorremmo proprio che Baccei si stesse progressivamente crocettizzando”, così l’onorevole Marco Falcone, capogruppo di Forza Italia all’ARS

NOZTL. OGGIAggiungi un appuntamento per oggi FIGUCCIA (FI) AL FLASHMOB DI PALERMO

“Questa mattina a partire dalle 10, in Piazza Pretoria a Palermo, prenderò parte al flash-mob organizzato dal comitato #NOZTL, insieme a tantissimi cittadini palermitani stanchi di essere presi in giro dall’amministrazione Orlando. Diremo coralmente no alla ZTL, una vera e propria tassa camuffata, e chiederemo al tempo stesso che venga stilato al più presto il regolamento attuativo per svolgere il referendum”, lo dice l’onorevole Vincenzo Figuccia, vice capogruppo di Forza Italia all’ARS.
EX SPORTELLISTI. FIGUCCIA (FI): CHIAVE POTENZIAMENTO CENTRI IMPIEGO. IL GOVERNO DIA RISPOSTA IN FINANZIARIA
“La strada maestra per il potenziamento dei centri per l’impiego siciliani deve contemplare il coinvolgimento degli esperti in politiche attive del lavoro (ex operatori degli sportelli multifunzionali), lavoratori già formati che consentirebbero un vero e proprio cambio di passo, con tanto di miglioramento della qualità del servizio e risparmio economico. Il governo regionale consideri dunque la proposta presentata martedì all’assessore al Lavoro (norma e relazione tecnica) dagli stessi ex sportellisti”, lo dichiara l’onorevole Vincenzo Figuccia, vice capogruppo di Forza Italia all’ARS oggiAggiungi un appuntamento per oggi in piazza insieme ai lavoratori.
“Lo sciopero della fame messo in atto dall’ex operatrice degli sportelli multifunzionali Adriana Vitale, che da dodici giorni vive per protesta all’interno della sua vettura in via Trinacria, di fronte all’assessorato, è emblematica della disperazione di centinaia di persone – prosegue Figuccia – che la Regione si ostina a considerare un peso e non una risorsa. Il governo regionale si impegni ad affrontare questioni divenute ormai improrogabili, dando risposte concrete ai precari siciliani, compresi gli Asu e quelli degli enti locali, e alle loro legittime rivendicazioni”.

 

Visite: 280

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI