Forza Italia Sicilia su emergenza idrica a Messina

“La giunta Crocetta, che nel corso della sua prima riunione dovrebbe decretare lo stato di calamità naturale per la crisi idrica di Messina, con conseguente domanda di riconoscimento dello stato d’emergenza al governo nazionale, estenda tale emergenza al litorale taorminese, per gli ingentissimi danni subiti dalle strutture ricettive in seguito alle pesanti mareggiate dei giorni scorsi. Tra le località balneari più colpite dalla furia del mare, Mazzeo, Spisone e Giardini Naxos, con danni per diversi milioni di euro. La Regione ha il dovere di intervenire, per salvaguardare le potenzialità del distretto turistico-culturale messinese”, lo dichiarano il capogruppo all’ARS, onorevole Marco Falcone e la deputata azzurra Bernardette Grasso, coordinatrice di Forza Italia nella provincia di Messina.

Visite: 445

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI