Forza Italia Sicilia su crollo viadotto

“Che il responsabile di un danno paghi, ricostruendo a proprie spese un’opera ricevuta in appalto da un ente pubblico, come nel caso del viadotto crollato nel palermitano a pochi giorni dall’inaugurazione, è cosa assolutamente ovvia. Nessun gesto di generosità dunque, ma semplicemente un dovere previsto dalla legge. Quel che i fatti accaduti sulla statale 121 confermano drammaticamente, è che l’anello debole della catena degli appalti pubblici in Italia, sulla quale passano miliardi di euro ogni anno, è quello dei controlli sulla qualità delle imprese che si aggiudicano gli interventi, e sui lavori progettati ed eseguiti. Il nuovo Codice degli Appalti, sul quale stiamo lavorando in commissione Lavori Pubblici al Senato, dovrà dare tutte le garanzie possibili al committente pubblico, e di conseguenza ai cittadini, proprio attraverso operazioni di controllo più estese e severe. La direzione lavori deve essere altresì più attenta e presente in ogni fase della realizzazione dei lavori. Nulla sia più lasciato all’approssimazione e al caso”, così il senatore Vincenzo Gibiino, capogruppo di Forza Italia in commissione Lavori Pubblici e coordinatore azzurro in Sicilia.

CLOWN IN CORSIA. FIGUCCIA CON I VOLONTARI ALL’OSPEDALE DEI BAMBINI G. DI CRISTINA DI PALERMO

Una rete di solidarietà capace di attraversare il muro dell’indifferenza, il 10 gennaio porterà un sorriso all’Ospedale G. Di Cristina di Palermo, con l’evento “Clown in corsia”.  DomaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani alle 15.30, medici, psicologici, animatori e semplici volontari attraverseranno le corsie dell’ospedale portando con sé doni, palloncini, nasi rossi, ma soprattutto tanti sorrisi per far trascorrere una giornata diversa ai tanti bambini ricoverati, permettendo loro di giocare e scherzare anche in ospedale. “Il ruolo del volontariato assume in un momento di crisi, come quello che stiamo attraversando, un ruolo di fondamentale importanza – afferma Vincenzo Figuccia, vicecapogruppo di Forza Italia all’Ars e coordinatore azzurro per la provincia di Palermo -. Per questo ho voluto sostenere con forza questa splendida iniziativa, organizzata dall’Associazione Triscele, in collaborazione con il Centro di accoglienza Don Puglisi e con l’Associazione Cambia la Sicilia”.

Visite: 538

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI