Forza Italia Sicilia su crisi Pd

“Faraone copia Renzi. Non con la Leopolda, ma con una leopoldina, e questa volta, da disarcionare dal cavallo, non c’è più Enrico Letta, bensì il governatore Rosario Crocetta. Come in una partita a scacchi Renzi e renziani non hanno il coraggio di azioni dirette e alla luce del sole, ma usano colpire ai fianchi i nemici di partito. Non sarebbe forse stato più semplice far mancare la fiducia al governatore regionale al momento opportuno, staccando la spina e andando al voto? No, Faraone (Renzi) vuole colpire Crocetta, attribuendo a lui, solamente a lui, il disastro di questi oltre due anni di malgoverno siciliano, tenendo fuori dai giochi un Partito democratico invece corresponsabile”, lo dichiara il senatore Vincenzo Gibiino, membro del Comitato di Presidenza di Forza Italia e coordinatore azzurro in Sicilia.

Visite: 683

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI