Forza Italia Sicilia su Consorzi di Bonifica

“Il governo Crocetta autorizzi al più presto la spesa di 13,5 milioni di euro oltre al tetto previsto dal patto di stabilità, per potere fare fronte alle esigenze degli undici Consorzi di bonifica della Sicilia. Tale somma consentirebbe di completare il pagamento della seconda semestralità del 2015 e di saldare alcuni residui del 2014, come nel caso del consorzio di Caltagirone”, lo dice l’onorevole Marco Falcone, capogruppo di Forza Italia all’ARS.

“In questo momento dobbiamo evitare che i lavoratori, che hanno diverse mensilità arretrate ancora non pagate, debbano anche subire il danno di non vedersi pagati gli stipendi di fine anno – prosegue Falcone –. Vorrei ricordare inoltre che nel 2015, rispetto alla previsione legislativa di 37 milioni e mezzo, il governo ha messo in atto una decurtazione di 5 milioni di euro, facendo gravare sugli agricoltori questo onere, e creando non pochi disagi. Forza Italia ha presentato un’interpellanza all’ARS per chiedere all’esecutivo regionale di invertire la rotta”.
Visite: 416

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI