Forza Italia Sicilia su adesioni consorzi comuni

Sono giunte al coordinamento regionale le prime richieste di calendarizzazione delle assemblee congressuali comunali di Forza Italia: i primi appuntamenti il 24/10 a Trapani città, a Paceco (Tp), a Erice (Tp), a Val D’Erice (Tp), l’8/11 a Caltanissetta città, il 21/11 a Sommatino (Cl) e il 22/11 a Niscemi (Cl). Ad esprimere soddisfazione il coordinatore di Forza Italia in Sicilia, senatore Vincenzo Gibiino: “Si tratta dell’avvio di una fase fondamentale per il nostro movimento, che punta a dare sempre più voce alla propria base, a rappresentare le istanze più sentite dai cittadini, per portare la Sicilia oltre il guado sulla strada della ripresa. Le assemblee congressuali avranno la durata di un giorno volendo dare cosi spazio non solo alla elezione del coordinatore locale e del comitato comunale ma anche a conferenze programmatiche, alle quali prenderanno parte tutti i quadri dirigenti locali aprendo un dibattito con le forze vive e produttive della città”.
AGRICOLTURA SICILIA. GRASSO (FI) A CROCETTA: SERVE PROROGA PROGRAMMA PSR O MOLTE AZIENDE FALLIRANNO
“E’ necessario che la Regione siciliana ottenga da Bruxelles la proroga al 31 dicembre 2015 per la chiusura dei progetti europei del PSR, Programma di sviluppo rurale, la cui scadenza è invece prevista per il 30 ottobre. Come lamentato dalle associazioni di categoria, dagli ordini di categoria degli agronomi, dagli stessi produttori agricoli, il ritardo per la realizzazione dei progetti non è di certo imputabile agli stessi agricoltori, bensì a diversi fattori esterni, a partire dalla rallentata consegna delle forniture delle ditte produttrici e dai lunghi tempi di liquidazione degli acconti da parte dell’Agea. Chiediamo al presidente Crocetta e all’assessore Barresi, di intervenire anche attraverso la Comunità Europea, per far sì che programmi destinati al miglioramento della capacità imprenditoriale e tecnico professionale degli addetti ad un settore strategico per l’economia siciliana non si trasformi in un pericoloso boomerang, capace di portare molte aziende al fallimento. L’imprenditoria agricola sopravvive sulla nostra Isola al prezzo di grandi sacrifici, la politica ha il dovere di tutelarne con ogni strumento le possibilità di crescita e di riscatto, a partire dalle risorse che l’Europa mette a disposizione”, lo dichiara l’onorevole Bernardette Grasso di Forza Italia.
PICCOLI LABORATORI ANALISI. FALCONE: IN DDL FORZA ITALIA LA SOLUZIONE A SITUAZIONE DELICATA
“Mentre la Regione siciliana, imponendo l’aggregazione dei laboratori di analisi con meno di 100 mila prestazioni annue, rischia di mettere a repentaglio la sopravvivenza di un intero comparto, dove anche le piccole strutture garantiscono da sempre un servizio di qualità, Forza Italia, con il proprio disegno di legge, in discussione in Commissione, individua la strada virtuosa da seguire, proponendo la libera aggregazione tra le strutture. I laboratori intenzionati a sinergizzare tra loro sarebbero dunque liberi di farlo, mentre gli altri potrebbero operare, come accade oggiAggiungi un appuntamento per oggi, in modo autonomo. Il ddl azzurro prevede altresì la rivisitazione delle tariffe pagate dalla Regione ai laboratori, e l’implementazione dei servizi specialistici all’interno di una logica di fabbisogno sanitario. La politica siciliana, maggioranza in primis, sappia scegliere una soluzione di buon senso, che consentirebbe di superare una situazione alquanto delicata”, lo dichiara l’onorevole Marco Falcone, capogruppo di Forza Italia all’Ars.

FORZA ITALIA. FIGUCCIA: A BREVE ASSEMBLEE CONGRESSUALI ANCHE NEL PALERMITANO

“Sono contento che ci siano le condizioni per avviare la stagione assembleare in Sicilia. Un risultato raggiunto anche grazie allo sforzo del nostro coordinatore regionale Vincenzo Gibiino e all’impegno del gruppo parlamentare azzurro all’Ars, con l’esperta guida del capogruppo Falcone. Nei prossimi giorni comunicheremo le date delle prime assemblee in provincia di Palermo, considerando per di più le istanze che stanno giungendo dai parlamentari e dalla classe dirigente del movimento”, lo dichiara l’onorevole Vincenzo Figuccia, vice capogruppo di Forza Italia all’Ars e coordinatore azzurro per la provincia di Palermo.

Visite: 463

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI