Forza Italia Sicilia al via la Stagione congressuale in Sicilia

“Nei mesi di settembre e ottobre Forza Italia celebrerà i propri congressi in Sicilia”, lo dichiara  il senatore Vincenzo Gibiino, coordinatore regionale azzurro.

“Una tappa importante per consentire a quanti hanno aderito al movimento di diventare classe dirigente. Un radicamento che riparte dai territori e dalla base – prosegue l’esponente azzurro -. I congressi nelle province saranno occasione per organizzare conferenze programmatiche e discussioni di mozioni per il rilancio dei territori. Al centro, una Sicilia oggiAggiungi un appuntamento per oggi allo sbando, un Pd che sgoverna senza vergogna, una disoccupazione giovanile oltre il 50% (un record in Italia). Nei prossimi giorni saranno anche costituiti gruppi di lavoro che si occuperanno di sovrintendere alla organizzazione dei congressi, alla stesura del programma per le prossime elezioni amministrative e regionali, alla individuazione delle candidature”.
“I parlamentari siciliani, essendo già stati ufficializzati i confini  di massima dei collegi elettorali, saranno investiti del ruolo di supervisione dei loro territori di competenza – conclude il coordinatore -. Forza Italia guarda poi con interesse a ‘l’Altra Sicilia’, quella silente e rassegnata popolazione che nelle stime in possesso del coordinamento regionale al 62% dichiara oggiAggiungi un appuntamento per oggi di non volere andare a votare; compito della classe dirigente siciliana è quello di trasformare quella Sicilia da passiva ricevente di sbagliate scelte politiche a protagonista di una rivoluzione culturale, che rilanci infrastrutture, valorizzi bellezze ambientali, culturali e monumentali, riduca gli sprechi ed i disservizi di una sanità che mangia 9 miliardi di euro all’anno senza restituire adeguata cura alla salute dei suoi cittadini”.
Visite: 490

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI