Forza Italia Giovani; Boris Marchì si dimette da Coordinatore Provinciale

Boris  Marchì rimette l’incarico di Coordinatore Provinciale di Forza Italia Giovani
Enna insieme ad altri ragazzi di alcuni Comuni della Provincia, delusi e
amareggiati dalla volontà di non voler rinnovare il Partito in
Provincia. Marchì,
giustifica la scelta affermando: “Rimetto l’incarico di Coordinatore Provinciale
Forza Italia Giovani Enna per motivazioni strettamente legati al rinnovamento di
Forza Italia in Provincia di Enna. 
Questa
scelta non rappresenta solo l’espressione di un senso di amarezza e delusione da
parte di tanti Giovani, ma di un’intera Comunità costituita da Consiglieri, ex
Consiglieri, attivisti e militanti, i quali, insieme a noi, chiedevano e
credevano in un rinnovamento, in un “voltar pagina” che ad oggiAggiungi un
appuntamento per oggi
, purtroppo, pare non esserci.
In
un anno e mezzo, l’impegno costante di questo gruppo Giovanile Provinciale che,
a detta di tutti, si è rivelato il Movimento più prolifico a livello regionale e
che in assenza di una struttura di Partito, oltre che colmare le lacune di una
Forza Italia completamente non pervenuta sul territorio, è riuscito a
ramificarsi in diversi Comuni.
Appare
evidente la volontà di non voler investire sui Giovani.
Non
possiamo continuare ad essere complici di scelte scellerate da parte di coloro i
quali stanno procedendo al Commissariamento del Partito in Provincia senza
nessun tipo di consultazioni alla base.
Dopo
un anno e mezzo di errori, di illusioni siamo costretti a prenderne le distanze
poiché non condividiamo minimamente questo “modus operandi” con il quale si sta
giungendo a tutto tranne che ad un vero rinnovamento e rilancio di Forza Italia
in Provincia di Enna.
Bisogna
creare le condizioni per rilanciare questo Partito.
Lo
chiediamo da tempo, abbiamo atteso fin troppo.  
Occorre
creare una squadra provinciale costituita da esperienza e gioventù con l’apporto
della voglia e della forza di volontà dei Giovani e con l’esperienza e il
servizio dei “grandi” con l’obiettivo unico di aggregare e di far ritornare ai
tanti delusi entusiasmo e voglia di continuare a spendersi per la realtà più
credibile del Centrodestra. 
Questo
ad oggiAggiungi un
appuntamento per oggi
rimane utopia.
Ecco
perché ne prendiamo le distanze ma non rinneghiamo questo Partito che crediamo
essere “la casa dei nostri ideali e valori” ma che, purtroppo, in Provincia di
Enna non tende a rappresentarli.
Se
dovessero porsi le condizioni per un rinnovamento serio e concreto allora
ritorneremo ad impegnarci come, fino ad oggiAggiungi un
appuntamento per oggi
, abbiamo dimostrato con entusiasmo, promuovendo
iniziative e progetti per coinvolgere più Giovani possibili.”
Un
gruppo strutturato a Piazza Armerina, Enna, Pietraperzia, Barrafranca, Leonforte
oltre a ragazzi di paesi del versante Nord della Provincia di Enna che si erano
avvicinati è riuscito in un anno ad impegnarsi a 360 gradi su temi di notevole
valenza sociale.

Visite: 474

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI