Formazione, Raimondi e Panzica (Uil Sicilia): “Un errore quell’Avviso 8, adesso governo regionale riscriva graduatoria e incontri i sindacati”.

Formazione, Raimondi e Panzica (Uil Sicilia): “Un errore quell’Avviso 8, adesso governo regionale riscriva graduatoria e incontri i sindacati”.

Palermo. “Come abbiamo sempre sostenuto, neutralizzare il criterio dell’esperienza all’interno del settore della Formazione professionale è stato un errore. L’Avviso 8, emanato dall’ex assessore Marziano, ha messo sullo stesso piano enti storici e nuovi. Uno sbaglio e oggi il Tar Sicilia lo ha sospeso. Adesso il governo deve riscrivere subito la graduatoria e valutare l’opportunità di fare partire insieme Avviso 2 e Avviso 8 dando così la possibilità di ricollocare la quasi totalità del personale”. Così Giuseppe Raimondi della segreteria della Uil Sicilia che insieme a Ninni Panzica della Uil Scuola aggiunge: “Ricordiamo che hanno presentato istanza 50mila allievi e che trentamila sono rimasti fuori. Questo sindacato è pronto al confronto per valutare percorso e soluzioni migliori”.

Visite: 140

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI