Flai Cgil Enna, l’assorino Antonio Malaguarnera è il nuovo segretario provinciale

La Flai Cgil, la più grande categoria in assoluto nel panorama sindacale provinciale ha un nuovo segretario provinciale. Si tratta dell’assorino Antonio Malaguarnera che succede al regalbutese Nunzio Scornavacche che scadenza di mandato. Cinquantaquattro anni, dipendente al Consorzio di Boonifica 6 di Enna, Antonio Malaguarnera rappresenta la migliore scelta che la Flai potesse fare. Per Antonio Malaguarnera infatti parla la sua storia politico sindacale fatta tutta all’insegna della coerenza e impegno civile sempre mettendoci la faccia. Nella politica la sua attività si è tutta svolta da quando aveva i cosiddetti “pantaloni corti” nella sinistra dal Pci, e da tutti i soggetti politici che si sono poi evoluti nel percorso Post Bolognina. Diverse volte consigliere comunale, da Capogruppo, Presidente del Consiglio, ma anche amministratore anche con l’incarico di Vice Sindaco con la Giunta Assennato, da anni Malaguarnera ha spostato il suo impegno quasi esclusivamente nel sindacato. Ieri lunedì 8 ottobre la consacrazione di un percorso anche in questo caso fatto all’insegna della coerenza. Uomo di dialogo e di mediazione sempre nel rispetto dell’interlocutore che si trova davanti ma nel rispetto del ruolo, Malaguarnera è molto apprezzato e stimato non solo dagli iscritti della Cgil, ma anche dai suoi colleghi sindacali. “Questa elezione per me rappresenta un onore ma sopratutto uno onere – ha commentato Malaguarnera – cercherò di svolgere questo non facile compito con il massimo impegno nel rispetto sempre delle regole e per la difesa dei diritti della categoria che rappresento avendo come punto di riferimento i contratti di lavoro”.

Visite: 826

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI