Festival Terre di Cinema: Workshop fotografico di Letizia Battaglia

Terre di cinema – International Cinematographers Days

Letizia Battaglia ha concluso il suo primo workshop fotografico

Il 19 giugno un evento speciale all’Arena Argentina

E’ la settimana conclusiva di Terre di Cinema – International Cinematographers Days, ma gli eventi in programma del festival internazionale sulla fotografia cinematografica sono ancora diversi tra Viagrande e Catania.

Nella giornata di ieri sono terminate le attività dei 17 allievi del CineCampus di Vincenzo Condorelli, direttore artistico del Festival, che negli ultimi giorni hanno realizzato, tra la Tenuta San Michele delle Cantine Murgo, l’agriturismo Blandano e la Tenuta Petronilla di Santa Venerina, le riprese per i sei corti di cinque minuti, test finale di questa edizione di Terre di Cinema.

E si è concluso anche il primo workshop fotografico che Letizia Battaglia, la grande fotografa palermitana ha condotto per cinque giorni. Da sabato scorso a ieri, mercoledì 14 giugno, sono stati in 17, provenienti da tutta Italia a seguire le lezioni teoriche e pratiche della fotoreporter che con i suoi scatti ha fatto la storia del giornalismo fotografico, negli ultimi decenni e che ha scelto Catania, Terre di Cinema, per il suo primo workshop.

Lezioni teoriche, dicevamo, durante le quali la Battaglia non ha lesinato consigli, suggerimenti, ha raccontato la storia della fotografia, poi tanta pratica tra Viagrande e Catania. Durante le sessioni di scatti sono state coinvolte anche alcune bambine di Viagrande e lungo i viali e i giardini di Villa di Bella sono state realizzate foto di nudo artistico. Poi la fotografa ha scelto di passare una giornata intera a Catania per realizzare, con i suoi allievi, degli scatti del centro storico della città etnea.

Terre di Cinema, si è chiuso ieri con la consegna degli attestati agli studenti del CineCampus, ma per domenica 19 giugno è previsto un evento speciale a Catania. La manifestazione in collaborazione con l’Università di Catania si sposta, per una serata, all’Arena Argentina, con la proiezione del film di David Grieco, La Macchinazione. La proiezione, che avrà inizio alle 20:30, sarà preceduta alle 18:30 da una conversazione con Rosario Castelli dell’Università di Catania, il critico cinematografico, Sebastiano Gesù, il regista del film David Grieco, il giornalista Walter Rizzo, l’attrice Milena Vukotic. L’incontro sarà moderato dalla giornalista Maria Lombardo.

Visite: 407

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI