Federterziario Enna su nuove normative sulla Privacy

L’Associazione Federterziario di Enna, nella persona del suo Presidente Sig. Michele Turrisi, informa tutte le imprese e le pubbliche amministrazioni, che il prossimo 25 maggio entrerà in vigore il nuovo Regolamento Europeo UE 2016/679 GDPR , che sarà applicato in tutti i Paesi dell’Unione Europea, e che andrà a sostituire l’attuale Codice della Privacy (D.lgs. 196/2003).
Pertanto, ogni titolare di partita IVA dovrà dotarsi di una privacy policy elaborando, come avviene per la sicurezza, un’adeguata analisi dei rischi e stabilendo un piano per colmarli e ridurli.
Si apre quindi una nuova dimensione sul trattamento privacy nelle aziende, ogni titolare di partita iva, come già avvenuto nel settore della sicurezza nei luoghi di lavoro, dovrà obbligatoriamente formarsi e formare tutti gli addetti al trattamento di dati sensibili che operano all’interno della propria impresa e dotarsi a seguito di una esaustiva analisi dei rischi di una privacy policy adeguata al rischio riscontrato a tutela dei diritti degli interessati.
Con il nuovo Regolamento Europeo UE 2016/679 GDPR, dovranno obbligatoriamente dotarsi di un Responsabile della Protezione dei dati personali (DPO) tutte le pubbliche amministrazioni ed enti pubblici (eccetto le autorità giudiziarie), tutte le imprese (enti, imprese piccole, medie e grandi) che trattano dati su larga scala o che trattano dati particolari relativi alla salute, alla vita sessuale, a dati genetici, giudiziari e biometrici, oppure svolgono attività in cui i trattamenti richiedono il monitoraggio regolare e sistematico degli interessati.
Non dimentichiamo che i Garanti consigliano “vivamente” coloro che non hanno l’obbligo del DPO, di adeguarsi in modo volontario, mettendo di fatto in condizione tutte le aziende di rivolgersi ai professionisti privacy per assolvere le disposizioni della nuova legge.
In caso di violazione delle nuove norme verranno applicate aspre pene che potranno arrivare a 20 milioni di euro, ovvero al 4% del fatturato annuo dei trasgressori.
La nostra Associazione ha attivato un sportello dedicato, con la presenza di personale qualificato, al fine di effettuare ai soggetti richiedenti un check-up sulla privacy, in modo di adeguarsi nel più breve tempo possibile, visto l’imminenza dell’entrata in vigore della legge.
I nostri uffici sono a:
Sede Provinciale: Enna Bassa in Via E. Longi 4/a, (sotto Bar Etoile) Tel. 0935/535048 Mail segreteria@federterziarioenna.it.
Sede Intercomunale di Leonforte, Assoro e Nissoria in Via Condotto Tel. 0935/1826249 Mail leonforte@federterziarioenna.it.

Visite: 200

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI