Federfarma Enna, sino al 31 marzo 2017 screening sul decadimento cognitivo

In questi ultimi mesi del 2016 e fino al 31 marzo 2017, le farmacie mettono a disposizione della cittadinanza, attraverso gli psicologi della Cooperativa Sociale Global Service di Enna, uno screening sul decadimento cognitivo nei soggetti con più di 55 anni.
L’attività, assolutamente gratuita per gli utenti, ha il duplice scopo di evidenziare eventuali problematiche presenti nei singoli soggetti in maniera di poter intervenire precocemente e quello di ottenere una mappatura del fenomeno nel territorio al fine di trarne utili indicazioni di politica sanitaria.
I test verranno somministrati all’interno delle farmacie della provincia, nel rispetto della privacy, dagli specialisti della Global Service che ne cureranno la refertazione.
Per accedere allo screening basta contattare la propria farmacia di fiducia.
Il progetto si inserisce nell’ambito delle attività previste dal decreto legislativo n. 153 del 2009 riguardante la cosiddetta “farmacia dei servizi”.
Oggi le farmacie, oltre a dispensare i farmaci, si pongono come terminale proattivo del Sistema Sanitario Nazionale fornendo alla cittadinanza servizi di screening per le malattie a forte impatto sociale e prestazioni personalizzate in telemedicina quali a titolo di esempio Elettrocardiogramma, Holter cardiaco e pressorio, spirometria ed esami del sangue di prima istanza come glicemia, colesterolo, ecc.

Visite: 507

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI