Federfarma Enna, protocollo d’intesa con la Prefettura

IL 27 NOVEMBRE U.S., NEL CORSO DELLA RIUNIONE DEL COMITATO PER L’ORDINE E LA SICUREZZA PUBBLICA, IL PREFETTO DI ENNA – Dott.ssa Maria Rita Leonardi E IL PRESIDENTE DELLA FEDERFARMA-ENNA – Dott. Giorgio Scollo HANNO SIGLATO IL “PROTOCOLLO DI COLLABORAZIONE PER L’ATTUAZIONE DELLE INTESE INTERVENUTE CON IL MINISTERO DELL’INTERNO IN MATERIA DI SICUREZZA E VIDEOSORVEGLIANZA”.
È STATA COSì DATA EFFICACE ATTUAZIONE AL protocollo QUADRO DEL 17/02/2016, SOTTOSCRITTO TRA IL MINISTERO DELL’INTERNO E FEDERFARMA NAZIONALE CON IL QUALE È STATO RINNOVATO ED AGGIORNATO IL PRECEDENTE ACCORDO DEL 12/10/2010.
il sistema di video allarme antirapina interagiscE direttamente con gli apparati ed i sistemi in essere presso le Sale e le Centrali Operative della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri, dislocate nel territorio.
L’ACCORDO, IN UN PARTICOLARE MOMENTO IN CUI PERMANE IL DIFFONDERSI E IL MOLTIPLICARSI DI FENOMENI DI CRIMINALITÀ CHE COLPISCONO LE FARMACIE, È finalizzato a promuovere e implementare la sicurezza del SETTORE anche mediante l’impIego dei più moderni strumenti tecnologici.
DAI PRESENTI È STATO AUSPICATO CHE L’OPERATIVITÁ DI UN SIFFATTO SISTEMA, COSTITUENDO UN VALIDO DETERRENTE PER I MALAVITOSI, POSSA CONTRIBUIRE A conseguire UNA MAGGIORE SICUREZZA DELL’INTERO TERRITORIO PROVINCIALE.

Visite: 201

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI