Fare impresa con successo ma sempre all’insegna del sorriso. Gogòl arriva nella famiglia Di Martino

Un vero imprenditore che anche in una terra dove non è facile fare impresa ha fatto e continua ad avere successo ma sempre all’insegna del sorriso. E per questo motivo da oggi a suo fianco non potrà non esserci Gogòl. Stiamo parlando di Angelo Di Martino imprenditore catanese in diversi settori che con una delle sue aziende la Comer Sud è stato il principale sponsor dell’evento di domenica scorsa all’autodromo di Pergusa Donne in Pista. A consegnarli l’omino giallo uno dei nuovi “ambasciatori” il presidente dell’Ente Autodromo di Pergusa Mario Sgrò. E Angelo Di Martino ha fatto intendere che anche nel prossimo futuro è pronto a scommettere su questo impianto con altre iniziative legate al mondo dei motori. Notizie quindi all’insegna dell’ottimismo e del sorriso. Comer Sud S.p.A. è un’azienda che nasce dall’ingegno della Famiglia Di Martino che in 40 anni di attività è riuscita a costruire un gruppo di oltre 10 società che fattura circa 150 milioni di Euro e dà lavoro a 450 dipendenti diretti e altrettanti indiretti in ambito regionale, nazionale ed internazionale. Il Gruppo Di Martino nasce nel 1966 e negli anni si diversifica in più settori e diversi mercati: partendo dai servizi di trasporto e logistica a livello nazionale ed internazionale. Negli anni 80 inizia la grande avventura nel mondo automotive attraverso la vendita di veicoli industriali legandosi al prestigioso marchio Mercedes-Benz, fondando l’azienda Comer Sud S.p.A. Il suo successo gli permette di aggredire nuove fette di mercato grazie anche alla commercializzazione di vetture, iniziata nel 1997. L’azienda focalizza la propria attenzione e attività sullo sviluppo del mercato nella vendita a marchio Mercedes-Benz di cui Customer Care, Competenza e Coerenza, sono i tre principi cardine che, come le punte della “stella d’argento”, non possono mai mancare. Nei primi anni del 2000 Comer Sud amplia la propria offerta diventando concessionario smart, la “city car” che consente di raggiungere, nonostante le piccole dimensioni, grandi traguardi Tra i collaboratori più efficienti l’azienda riconosce il ruolo delle donne che in questa operano a livelli di responsabilità mettendo a fuoco le leve che contribuiscono alla “crescita” delle donne in azienda che negli ultimi anni ha visto un aumento esponenziale con la consapevolezza che “parità è qualità”. L’esperienza internazionale insegna che dove questo è avvenuto si sono tratti enormi vantaggi non solo sul piano della qualità sociale ma anche della crescita e dell’occupazione. La via da seguire oggi in Italia è stata quella di promuovere l’espansione di una nuova e moderna economia dei servizi motech: tecnologia & motherly (materno), il “prendersi cura” dei bisogni personali e sociali dei consumatori, di facilitare la loro vita quotidiana (casa, lavoro, imprevisti), di migliorare il loro «star bene» (con se stessi, i familiari, i colleghi, gli amici). Comer Sud favorisce, dunque, il massimo grado possibile di “integrazione creativa” tra sfera occupazionale e domestica femminile. Plaude pure all’intraprendenza (a volte eroica) delle proprie tante superdonne.

Visite: 622

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI