Enna vicenda Parcheggi nel centro Storico, la Mozione presentata dal Gruppo Consiliare del Pd

Di seguito la #MOZIONE presentata dal gruppo consiliare Pd in relazione alla questione parcheggi.

Al Sig. Sindaco di Enna

Al Sig. Presidente del Consiglio Comunale di Enna

I sottoscritti Consiglieri Comunali, appartenenti al gruppo Consiliare del Partito Democratico del Consiglio Comunale di Enna, in osservanza all’art. 62, e all’art.64 comma 8, del Regolamento del Consiglio Comunale di Enna,

Oggetto: Mozione Parcheggi.

PREMESSO CHE:
Il 9 agosto 2018 è stato completato il piano sosta voluto dal Comune di Enna;
• che l’attuazione del suddetto piano sosta ha provocato polemiche tra residenti e commercianti.
• Che molti cittadini hanno avanzato istanze affinché venga variato il piano sosta adottato da questo Comune chiedendo che il ticket mensile per i residenti venga diminuito;
• Che la sosta nelle strisce Bianche così come previsto dalle vigente legge non può essere temporeggiata a trenta minuti;
• Che che se gli enti locali non adempiono all’obbligo di garantire una distribuzione “equa” dei parcheggi gratis e a pagamento (fatta eccezione per le aree pedonali, le zone a traffico limitato o dichiarate, con apposita delibera, di particolare rilevanza urbanistica), qualsiasi contravvenzione, elevata per il mancato pagamento (e la relativa esposizione) del ticket attestante il versamento delle somme dovute per la sosta, è illegittima. “Lo prevede la legge, all’art. 7, comma VIII, del Codice della Strada e ne sono convinti da molto tempo anche i giudici. “

CONSIDERATO che :

• Alcune zone di Enna alta sono abitate anche da gente indigente che non può permettersi il costo del ticket per la sosta prevista per i residenti

• Occorre tenere conto della normativa vigente per le strisce bianche

Per quanto sopra espresso con la presente

SI IMPEGNA
Il Sindaco e tutta l’Amministrazione comunale a voler porre in essere le seguenti azioni, con chi di competenze e nelle sede opportune richiedendo variazione del piano sosta:

L’Auspicio è, altresì, che i Consiglieri comunali tutti vogliano manifestare il loro assenso votando favorevolmente la proposta in oggetto.

•Gruppo Consiliare PD Enna

Visite: 324

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI