Enna: Vicenda Gru nel cantiere in viale IV novembre; arriva la precisazione da parte della Marzuolo Costruzioni

Ci perviene una nota della Maruzuolo Costruzioni a firma del proprio legale dove precisa sulla vicenda riguardante la Gru in viale IV novembre all’interno nel suo cantiere e rasscurando i cittadini.

“Egr. Direttore,
facendo seguito all’articolo pubblicato in data odierna, in nome e per conto della Marzuolo Costruzioni s.r.l., proprietaria dell’immobile sito in Enna, viale IV Novembre, la presente al fine di sconfessare il tam tam di notizie false ed infondate diffuse in ordine alla pretesa pericolosità della gru insistente in loco.
La società mia Assistita si sente in dovere di rassicurare i cittadini ennesi ed in particolare coloro i quali vivono e/o lavorano nelle vicinanze dell’edificio in questione, nonché mandano quotidianamente i loro figli nelle scuole limitrofe, precisando che la gru – saldamente ancorata al suolo ed all’edificio – è periodicamente oggetto di manutenzioni così come da normativa nel settore.
Si precisa, inoltre, che essendo la gru “fuori servizio” è tecnicamente corretto che il relativo braccio sia lasciato libero di ruotare secondo l’orientamento dei venti.
Per completezza si rileva, infine, che diversamente da quanto artatamente sostenuto da “taluni”, l’amministrazione comunale ha posto – e continua a porre – la dovuta attenzione alla sicurezza della citata gru, interloquendo regolarmente con la mia Assistita in merito alla periodica manutenzione.
E’, dunque, gravissimo e da irresponsabili – anche in considerazione delle cariche pubbliche ricoperte – diffondere fake news che generano un ingiustificato allarme sociale e per tale ragione la Marzuolo Costruzioni s.r.l. si riserva, sin d’ora, ogni opportuna azione legale.
Distinti saluti
Avv. M. Donatella Scaduto”.

Visite: 738

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI