Enna un successo la prima edizione del Concoso di pittura in ricordo di Angelo Comito;

E’ stata la tela “Verso Janniscuru” realizzata dall’alunna Valeria Messina quella che si è aggiudicata la prima edizione del Concorso di Pittura in ricordo del pittore ennese Angelo Comito, promosso dalla sua famiglia la moglie Giuseppa Mazzola e le figlie Rosamaria e Viviana, l’Associazione Culturale Fundrò, il Liceo Artistico Cascio con il patrocinio del Comune. Al concorso hanno partecipato undici lavori che come tema avevano proprio il quartiere Fundrisi suggestivo quartiere della città di Enna cui era molto legato proprio Angelo Comito. La premiazione dei lavori è avvenuta nella mattina di oggi 16 aprile in un teatro Garibaldi gremito di alunni del Liceo Artistico ma anche dei componenti dell’Associazione Fundrò e da tanti altri cittadini. A condurre l’evento la presentatrice Elisa Di Dio. Presenti oltre che la famiglia Comito, la Dirigente Scolastica del Liceo Artistico Graziella Bonomo, la presidente dell’Associazione Fundrò Carmela Giliberto, i componenti della giuria che ha giudicato i lavori, gli assessori Giovanni Contino e Paolo Gargaglione. “Siamo molto emozionati ma nello stesso tempo molto felici e orgogliosi per quanto si è riusciti a fare in memoria di Angelo – ha detto la signora Mazzola – e questo ci rende felici perchè il ricordo del nostro Angelo è sempre vivo. Grazie a tutti”. Per quanto riguarda gli altri premiati, al secondo posto si è classificato “Il giornale mai letto” di Erika Fisicaro e al terzo “Quel raggio sulla grotta” di Noemi Calandra. Una menzione particolare al dipinto “I Monti Erei” di Alida Pintus. A tutti gli altri un attestato di partecipazione. Il concorso è inserito nell’ambito della mostra di dipinti di Angelo Comito che si tiene presso il Foyer del teatro e che sarà visitabile sino a sabato prossimo.

Visite: 605

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI