Enna un sabato e domenica ricco di Sport; tante discipline protagoniste

Un fine settimana di quelli da non dimenticare e dove il pubblico può rappresentare l’arma in più in diversi appuntamenti. E’ quello legato agli eventi sportivi del capoluogo dove tra sabato e domenica e dove si consumeranno una lunga serie di appuntamenti sportivi assolutamente da non perdere. Si inizia sabato con il calcio alle 15 al campo comunale di calcio di Pergusa dove nel campionato regionale Allievi, l’Usd Enna ospita la Meridiana Catania. Un confronto non facile per i giovani gialloverdi del tecnico Antonio Guagliardo reduci da 2 sconfitte consecutive che si ritroveranno di fronte una delle più forti formazioni del Girone D. E il pubblico potrebbe rappresentare l’arma in più. Ma un importante apporto di pubblico sarà sicuramente necessario al Palazzetto dello Sport di Enna bassa dove dalle 16 prenderà il via un vero The Day per Ennese di calcio a 5 e Pallamano Haenna. I primi nel campionato di C1 di calcio a 5 alle 16 giocano un non facile derby contro l’Argyrium. Ma i gialloverdi del coach Dario Giaimo a prescindere dall’importanza del campanile, hanno necessità di fare punti (ad oggi 1 solo quello conquistato) per lasciare le zone basse della graduatoria. Ed a seguire invece nel campionato di A1 di pallamano maschile per la Pallamano Haenna arriva la “madre di tutte le partite”. Infatti i gialloverdi ospitano la Lazio. Entrambe le squadre ad oggi sono ancora ferme a zero punti in classifica. Chi vincerà lascerà l’ultimo posto della graduatoria. E per la Pallamano Haenna l’eventuale vittoria sarebbe una importante iniezione di fiducia per il prossimo impegno in trasferta sul campo del Benevento. Ma il lungo pomeriggio del sabato sportivo continua visto che alle 18 alla palestra comunale Fundrisi, nel campionato di B1 maschile di Tennis Tavolo l’Eos Enna ospita i pugliesi del Casamassima. Morale a mille in casa della formazione ennese reduce dalla vittoria esterna a Lanciano. E quindi i gialloverdi puntano a fare il bis ed eventualmente iniziare a respirare aria d’alta classifica. Ma questa settimana prenderà il via anche il campionato di serie D di pallavolo femminile. E per la Kentron Enna si sarà sempre sabato un interessante prologo alle 20 alla sala convegni del comitato provinciale del Coni dove sarà presentata alla cittadinanza la squadra. Domenica mattina invece il via al campionato con le ennesi allenate da Tino Pregadio che alle 11,30 alla palestra comunale di contrada Pisciotto ospitano il Lavina Aci Bonaccorsi. Alle 14,30 in contemporanea due importanti eventi. Per gli amanti del calcio allo stadio Gaeta il derby tra l’Usd Enna dei giovani del tecnico Gianfilippo Di Matteo che attende la Branciforti Leonforte che non nasconde le proprie ambizioni di puntare ad un campionato di vertice. Ed anche in questo caso il pubblico potrebbe rivelarsi decisivo. Al campo comunale di Pergusa invece per il campionato di Serie C di Rugby, Le Aquile Enna ospitano il Palermo Rugby. Gli ennesi sono galvanizzati dalla vittoria esterna della scorsa settimana sul campo del Misterbianco per 34-8 e puntano alla vittoria di prestigio e a risalire la classifica.

Visite: 732

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI