Enna. Udc su Bilancio di Previsione

In merito alle dichiarazioni del consigliere Cuci rilasciate in nome di Area Popolare sul bilancio di previsione del nostro comune, poiché le stesse non sono state concordate con l’altra parte del sodalizio di riferimento politico cioè con l’UDC, queste sono da intendersi essere state rilasciate a titolo personale. Pertanto, chi le ha rilasciate se ne assume personalmente la responsabilità politica davanti all’opinione pubblica e alla città.

Avremmo preferito un confronto sulla posizione politica da tenere in occasione del voto in consiglio comunale sul bilancio di previsione assieme al consigliere Cuci ed eventualmente capire le ragioni della sua dichiarazione, se dettate da una valutazione politica o da una valutazione prettamente tecnica, ma così non è stato o non è stato ritenuto opportuno dallo stesso condividere con l’UDC la sua valutazione, di conseguenza poiché non è consentito ad alcuno parlare e dichiarare in nome e per conto di altri senza una preventiva delega di autorizzazione a rappresentare, ribadiamo ancora una volta che le dichiarazioni del consigliere Cuci sono da intendersi essere state rilasciate a titolo strettamente personale e non a nome di Area Popolare cui l’UDC aderisce.

Visite: 331

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI