Enna Trofeo della Speranza, domenica gara podistica con la presenza di Giusy Versace

Sarà Giusy Versace la Testimonial della gara podistica del Trofeo della Speranza che si terrà domenica mattina dalle 10 sulle strade del centro cittadino del capoluogo. L’evento è inserito nel programma degli appuntamenti previsti per il Trofeo della Speranza organizzato dall’Accademia pergusea e cui hanno aderito quasi tutti i club service del capoluogo e che ha come fine quello di raccogliere fondi per l’Airc. Questo il regolamento della gara di circa 7 chilometri su un tracciato di 530 metri da ripetere 13 volte e che si svolgerà con la singolare formula All’Americana

L’Accademia Pergusea, in collaborazione con l’Associazione Sportiva Dilettantistica Atletica Enna, con il Comitato Provinciale del CONI, i club service e le associazioni aderenti al Comitato Pro Enna, e con il patrocinio dell’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro e del Comune di Enna, nell’ambito dell’organizzazione del “2° TROFEO DELLA SPERANZA” – manifestazione densa di iniziative che, coniugando sport e disabilità, ha lo scopo di raccogliere fondi da destinare alla ricerca contro il cancro – organizza una gara podistica non competitiva che si svolgerà nel centro storico della Città di Enna, giorno 11 giugno 2017, con partenza alle ore 10.00. Testimonial della manifestazione sarà Giusy Versace.

REGOLAMENTO

 La gara si svolgerà in un’unica serie completa di tutti gli iscritti, su un percorso di 7.000 metri (13 giri del circuito di gara), con una formula mutuata dalle gare di ciclismo in pista “all’americana”, che prevede l’eliminazione degli ultimi concorrenti in determinati giri prefissati;  le prime eliminazioni avverranno al passaggio dei 1.600 metri (3° giro), mentre le successive si avranno al 5°, 7°, 9° e 11° giro sprint;  il numero degli eliminati al termine di ogni giro sprint verrà comunicato prima della partenza e sarà in funzione degli iscritti, in modo da avere da un minimo di 5 ad un massimo di 10 atleti nell’ultimo giro sprint, (il 13°), che si contenderanno la vittoria;  ad inizio gara (primi 2 giri), e poi al termine di ogni giro sprint sarà operativo un “pace-maker” che avrà il compito di ricompattare il gruppo. Nei primi due giri il pace maker terrà un’andatura media di 5’ al km; al 4° giro il tempo medio sarà di 4’55”, al 6° 4’50”, all’8° 4’45”, al 10° 4’40” ed al 12° 4’35”;  la classifica sarà stilata a partire dall’ultima posizione in funzione delle eliminazioni, il tutto senza rilevamento dei tempi di ogni atleta;  Lo start sarà dato dalla testimoniale Giusy Versace alle ore 10.00

PERCORSO

La competizione prevede un breve circuito cittadino di circa 530 metri, con partenza da p.zza Umberto I, via Roma a scendere, p.zza V. Emanuele, via Roma a salire, via Ree Pentite, p.zza Umberto I, come da seguente mappa, che gli atleti devono ripetere 13 volte (totale 7 km).

NORME DI PARTECIPAZIONE
Alla gara potranno iscriversi tutti gli atleti in regola con le norme assicurative e di tutela sanitaria previste dalla legge, iscritti alla FIDAL o ad Enti di Promozione Sportiva (sez. atletica) riconosciuti dal CONI. Per ragioni di tutela e sicurezza degli organizzatori e degli stessi atleti, coloro che non sono tesserati con alcuna Federazione o Ente di Promozione Sportiva non potranno iscriversi alla gara.
Gli organizzatori declinano ogni responsabilità per eventuali danni riportati nel corso della gara da persone non in possesso dei requisiti sanitari certificati per l’espletamento di attività sportiva, sezione atletica leggera.

ISCRIZIONE Le iscrizioni per la gara dovranno pervenire via email all’indirizzo atleticaenna@gmail.com. Per gli atleti appartenenti ad una società sportiva l’iscrizione dovrà essere eseguita dal presidente. La mattina della gara, a partire dalle ore 08.30, in piazza Umberto I, potranno essere ritirati i pettorali.
QUOTA D’ISCRIZIONE Si ribadisce che lo scopo della manifestazione è finalizzato alla raccolta di fondi da destinare alla ricerca sul cancro. La quota di iscrizione è pertanto di € 10,00 che, detratte eventuali spese sostenute per la gara, saranno interamente devolute allo scopo. Al termine della gara, a tutti i partecipanti sarà consegnato un gadget, ricordo della manifestazione.

Il Presidente Il Presidente dell’ASD Atletica Enna dell’Accademia Pergusea
Claudio Castagna Antonino Gagliano

Visite: 1433

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI