Enna terminato il Campo Scuola del Corpo Volontari Protezione Civile

terminato questa mattina il quarto campo scuola “Anch’io sono la protezione civile”, promosso dal dipartimento nazionale di protezione civile e organizzato dall’Ente corpo volontari protezione civile Enna.
30 ragazzi, dai 14 ai 17 anni, hanno vissuto così un vero e proprio campo d’emergenza con cucina da campo, tende pneumatiche e turni per i bagni.
Durante il giorno anche diverse lezioni con vigili del fuoco, polizia stradale, istruttori del centro di formazione regionale Anpas Sicilia, radioamatori.
I ragazzi hanno imparato le manovre di primo soccorso, lo spegnimento incendi, l’uso delle radio in emergenza messe poi in pratica sabato mattina alla diga Nicoletti dove è stata organizzata una vera e propria ricerca dispersi.
“Ogni anno riproponiamo il progetto del campo scuola perché sono i ragazzi stessi a chiedercelo. Già dopo il primo anno, infatti, si è formato il gruppo giovani dell’associazione e sono loro a organizzare e decidere le attività da fare durante la settimana di campo scuola”, dichiara Giuseppe Vallone, presidente del corpo volontari Enna.
Oltre alle attività di protezione civile, i ragazzi iscritti al campo hanno potuto usufruire del campo di beach volley di via Sardegna, grazie anche alla lezione di Tino Pregadio della Kentron Volley.
“Un’esperienza che continueremo a fare finché i ragazzi ne avranno voglia, continua Vallone, crediamo molto nella diffusione delle buone pratiche di protezione civile e della cultura della cittadinanza attiva.”

Visite: 739

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI