Enna tanto pubblico ad assistere all’evento della Scala della Moda

SI È CONCLUSA L’OTTAVA EDIZIONE DE LA SCALA DELLA MODA, A VINCERE IL TITOLO DI MISS E MISTER MODA SICILIA SERENA CIARCIÀ E CARMELO GRECO. DAL PROSSIMO ANNO MISS & MISTER MODA SICILIA DIVENTA CONCORSO NAZIONALE
Cala il sipario sull’ottava edizione de “La scala della moda”, l’elegante passerella del concorso di bellezza “Miss e mister moda Sicilia” promossa dall’associazione culturale Gente di Domani. Una kermesse lunga due giorni che ha visto giungere a Enna, nell’umbilicus siciliae, ragazzi da tutta l’Isola, dalla Campania, Calabria e Puglia. In un’incantevole cornice, piazza del Carmine, resa ancora più bella dal gioco di luci e suoni domenica 9 sono stati eletti i nuovi Miss & Mister Moda Sicilia, Serena Ciarcià e Carmelo Greco. Protagonisti dell’elegante manifestazione la moda e l’arte oltre alla bellezza e simpatia dei partecipanti, 25 ragazze e 23 ragazzi, diversi i ragazzi selezionati che impegnati negli esami di stato non si sono presentati. “Da questo palco è con grande gioia annunciamo che dal prossimo anno il concorso “Miss & Mister Moda Sicilia” diventa nazionale – ha dichiarato l’appassionato direttore artistico, Joselito Pappalardo – Siamo molto fieri del risultato ottenuto infatti il nostro è il primo concorso che dalla Sicilia diventa nazionale”. In otto anni strada se ne fatta tanta, la chiacchierata tra amici in un freddo e lontano gennaio del 2010 si è trasformato primo in un concorso di bellezza provinciale negli anni si è allargato a tutta l’Isola fino al 2017 dove hanno partecipato Campania, Puglia e Calabria. “Un grazie di cuore va alle regioni che hanno aderito, ai ragazzi e alle loro famiglie che tanta strada hanno fatto per sfilare stasera su questa incantevole passerella”, ha commenta il patron Giuseppe Pappalardo che ha ringraziato anche il sindaco Maurizio Dipietro, l’assessore al turismo Paolo Di Venti, presente durante la serata e l’amministrazione tutta per il patrocinio all’evento. I concorrenti sono arrivati da Napoli, Bari, dalle Isole Eolie e da tutte e nove le province. Solo a Enna per le selezioni provinciali si sono iscritti 110 concorrenti, selezionarli è stato un compito davvero arduo. Due giorni di festa in città, i ragazzi hanno sfilato dal Castello di Lombardia sino a Montesalvo, hanno visitato i monumenti storici, pernottando nei B&b ennesi e facendo acquisti nei negozi del centro insieme ai familiari. Ad aprire la sfilata Jessica Ienna, Venere d’Italia 2016 e la designer di gioielli Elisa Rini, Miss Venere d’Italia che hanno indossato degli abiti da sera color del grano, un bellissimo omaggio che l’Istituto professionale Federico II – indirizzo Moda, la scuola partner ufficiale della Scala della moda, ha voluto fare alla Sicilia realizzando questi splendidi capi insieme agli originalissimi abiti rosso Etna realizzati sotto la guida dell’insegnate Placida Faraci . Una grintosa Miele – nome d’arte di Manuela Panuzzo – la cantante finalista del festival di Sanremo 2016, si è esibita in due pezzi “Questa strada” che ha definito la colonna sonora della sua vita e “Grande figlio di puttana”, un omaggio al grande Lucio Dalla. Apprezzati ospiti della serata la crew catanese Renegade Master, fra le più attive e premiate del panorama italiano e il cantante Rino Segreto. Scoppiettante la coppia di presentatori formata dall’attore comico Sandro Vergato e la compagna Barbara Gricoli che con verve e simpatia hanno tenuto alta l’attenzione di pubblico e giuria sopperendo anche ad alcuni problemi tecnici. Nel corso della serata i concorrenti, tra gli applausi del pubblico, hanno sfilato in abito casual, da sera e in costume da bagno. Tante le fasce e i premi consegnati dalla giuria tecnica e dai patron dei concorsi nazionali “Una ragazza per Il cinema”; “Venere d’Italia”; “Mister intimo e Miss lingeria”. Vincitori de concorso: “Miss moda Sicilia 2017”, Serena Ciarcià, 15 anni di Noto, che andrà direttamente alle finali del concorso nazionale “Una ragazza per il cinema” mentre il titolo di “Mister moda Sicilia 2017” resta nell’ennese e va a Carmelo Greco, 16 anni di Catenanuova. Entrambi hanno vinto una bellissima crociera Costa nel Mediterraneo. Al secondo posto Sofia Di Gaetano, la 15enne da Vittoria a cui è andata la fascia di Miss GentediDomani, la giovane modella ama sfilare in passerella ma da grande sogna di diventare nutrizionista, al terzo posto la 21enne Maria Albergo vincitrice della fascia “Miss città di Enna” premiata appunto dall’assessore al Turismo, Paolo Di Venti e selezionata per Miss Lingeria. Per i ragazzi, si aggiudica il secondo posto da Mistretta Salvatore Blando per la fascia “Mister GentediDomani”, al terzo posto invece Michele Chinnici, giù “Mister Web” e nuovo “Mister città di Enna” 2017. Premio speciale alla più piccola delle concorrenti, alla 13enne Gaia Averna, il direttore artistico Josi Pappalardo ha consegnato la fascia di “Miss Moda Junior Sicilia”. Fascia anche per Federico Impellizzeri, premiato da Marina Angelastro, patron del concorso nazionale “Mister Intimo & Miss Lingeria”. All’ennese Marica Truscia è andata la fascia Decò – arena, partners ufficiale della manifestazione e Rosa Maria Calcucci, la 14enne di Gravina Di Puglia si è aggiudicata la fascia dello Sport Cafè. Altro partner della serata Studio61, mentre trucco e parrucco sono stati a cura di Luxury per le ragazze e Gaetano, parrucchiere per uomo. La giuria era composta da: Angelo Grimaldi, in qualità di presidente; il fotografo ufficiale di “Una ragazza per il cinema” Enzo Raineri che ha fatto le veci di Antonino Lo Presti, patron del concorso nazionale; Fabrizio Dia patron del concorso nazionale “Venere d’Italia”; Marina Angelastro patron del concorso nazionale “Mister intimo & miss lingeria”. Dai giornalisti: Angela Montalto, José Trovato, da Catanzaro Vincenzo Maddaloni e ancora Grazia Stella Lombardo, Santina Gloria e Lucrezia Bruno di GentediDomani ed i vincitori della scorsa edizione Alessia Barba e Kevin Campione.

Concorso nazionale Miss Venere per la Sicilia Centrale

Ad Enna selezionate le 7 miss che accederanno alla finalissima di Acireale (Ct)

Lo storico comune di Enna sposa la bellezza, accogliendo il concorso nazionale di Miss Venere per la Sicilia centrale, 7 le miss selezionate che saranno convocate per finalissima di Acireale, nel catanese, il 27 e 28 agosto 2017.

La giuria coordinata dal presidente nazionale Fabrizio Dia, composta da, Jessica Ienna Venere 2016 ed Elisa Rini, Miss Venere Sicilia, ha scelto le ragazze per la tappa di Enna, che andranno alla finalissima. La serata è stata presentata da, Sandro Vergato e Barbara Gricoli, i due conduttori hanno intrattenuto e soddisfatto il pubblico, mentre la bellezza sfilava in passerella sotto gli occhi attenti e scrupolosi della giuria.

Le fasce sono state assegnate a : Gaia Averna, Giulia Lomanto, Raffaella Lamanna, Genny Catania, Ilenia Di Pimo, Valentina Lombardo, Roberta Manzo. L’evento organizzato dall’associazione Gente di Domani e patrocinato dal comune di Enna, è stato diretto dal coreografo Joselito Pappalardo, photo Fabrizio Dia Hostessmodelle.

Il prossimo appuntamento si terrà il 22 Luglio 2017, con Miss Venere Palermo, location, Lega Navale dell’Arenella (Pa).

Nella foto1 da sinistra: la Venere del 2016 Jessica Ienna e la Miss Venere Sicilia 2016 Elisa Rini

Nella foto 2 da sinistra: Fabrizio Dia Presidente Nazionale Miss Venere, Gaia Averna, Giulia Lomanto, Raffaella Lamanna, Genny Catania, Ilenia Di Pimo, Valentina Lombardo, Roberta Manzo e Miss Venere Sicilia 2016 Elisa Rini

Nella foto 3: la Venere del 2016 Jessica Ienna e la Miss Venere Sicilia 2016 Elisa Rini sul palco con i presentatori Sandro Vergato e Barbara Gricoli.

Visite: 993

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI