Enna si riaccendono le luci dell’ottimismo alla Porta di Janniscuru

La città di Enna vede illuminare un altro simbolo di ottimismo. Infatti ieri sera venerdì 8 dicembre è stata nuovamente illuminata dopo anni di buio pesto la porta di Janniscuru. A rendere possibile questo importante adempimento da un punto di vista simbolico la Confartigianato che grazie a due sue imprese associate la BP imprese e la Coim, che hanno svolto i lavori a titolo gratuito, ha fatto ripristinare il vecchio impianto di illuminazione artistica della porta. Ma pare che l’attività di ripristino continuerà anche sul tragitto di strada che dalla piazza San Bartolomeo porta attraversando la porta sino al sottostante e suggestivo abbeveratoio. Ieri sera per l’importante evento, era presente tanta gente ed anche i dirigenti della Confartigianato il presidente e vice provinciale Maurizio Gulina e Peter Barreca e gli assessori al Verde e Turismo Giovanni Contino e Francesco Colianni. “Quello di stasera è un momento molto importante – ha commentato Contino – perché ancora una volta è la conferma che quando in città si fa rete le cose possono funzionare. E per questo motivo voglio ringraziare la Confartigianato e le sue imprese BP Impianti e la ditta Coim per aver consentito che questa luce di speranza si riaccendesse”. “In questo periodo nella nostra città c’è tanto fermento – continua Colianni – la città è viva, vuole vivere. E noi come amministrazione supporteremo questa spinta che viene dal basso. Adesso si lavorerà per creare un percorso turistico che metta in rete tutto il patrimonio della città, dal castello di Lombardia, alla Torre di Federico, alle chiese, alle grotte alla porta di Janniscuru”. “Siamo ben lieti di contribuire alla rinascita morale della nostra comunità – conclude Gulina – la Confartigianato sino a quando è nelle sue possibilità non si tirerà mai indietro di fornire il proprio contributo. Lo ha già fatto nei mesi scorsi con l’installazione di una giostrina per disabili nel parco giochi per bambini di Montesalvo, lo ha fatto stasera e lo continuerà a fare nei prossimi mesi”.

Visite: 335

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI