Enna, si insedia il nuovo Questore Enrico De Simone

nsediamento del nuovo Questore di Enna, Dirigente Superiore della Polizia di Stato dott. Enrico De Simone.

Il primo atto ufficiale: la deposizione di una corona di alloro al monumento dei caduti della Polizia di Stato.

Il dott. Enrico De Simone, Dirigente Superiore della Polizia di Stato, l’11 gennaio 2016 si è insediato in Questura, giusto incarico dipartimentale, assumendo formalmente le funzioni di Autorità Provinciale di Pubblica Sicurezza.

Dopo aver incontrato i funzionari della Questura in un primissimo briefing, al fine di illustrare linee direttive e strategie operative, si è recato presso la Caserma “Giorgio Boris Giuliano” per un momento di raccoglimento in memoria dei caduti della Polizia di Stato.

Infatti, come primo atto ufficiale, il Signor Questore ha voluto commemorare i caduti della Polizia di Stato deponendo una corona d’alloro sul monumento che ne celebra la memoria collocato all’interno della caserma.

Nel momento di raccoglimento, don Giuseppe Fausciana, Parroco della Chiesa di S. Anna, ha impartito la benedizione religiosa.

Nella mattinata odierna, invece, il Signor Questore ha incontrato, indicendo una conferenza stampa, la stampa alla quale ha illustrato il suo percorso professionale.

Queste brevi note biografiche.

NOME E COGNOME Dott. ENRICO DE SIMONE nato a Pescara il 06.03.1960;

DATA ASSUNZIONE IN

SERVIZIO NELLA POLIZIA

DI STATO 30 dicembre 1985;

QUALIFICA RIVESTITA Primo Dirigente della Polizia di Stato dal 2002;

TITOLI DI STUDIO – Diploma di laurea in Giurisprudenza;

  • Diploma di laurea specialistica in Scienze delle Pubbliche

Amministrazioni;

  • Diploma di specializzazione universitaria in Criminologia

Clinica;

INCARICHI RICOPERTI

  1. Dal 1986 al 1989 Scuola Allievi Agenti della Polizia di Stato di Piacenza

  • Dirigente Ufficio Corsi;

  • Dirigente Ufficio Amministrazione;

  1. Dal 1989 al 1991 Questura de L’Aquila

  • Dirigente Ufficio Personale;

  1. Dal 1991 al 1993 Questura di Pescara

  • vice Capo di Gabinetto;

  • vice Dirigente Squadra Mobile;

  1. Dal 1993 al 1995 Questura di Reggio Emilia

  • Dirigente Squadra Mobile;

  1. Dal 1995 al 1997 Questura di Chieti

  • Dirigente Squadra Mobile;

  1. Dal 1997 al 1999 Questura di Roma

Squadra Mobile

  • Dirigente sezione omicidi;

  1. Dal 1999 al 2003 Questura di Pescara

  • Dirigente Squadra Mobile;

  • Dirigente Divisione Polizia Anticrimine ad interim;

Nell’anno 2002 consegue la promozione alla qualifica di Primo Dirigente con giudizio massimo di segnalato profitto e viene destinato ai seguenti incarichi:

Dal 2003 al 2007 Ministero dell’Interno

Dipartimento della Pubblica Sicurezza

Direzione Centrale Polizia di Prevenzione (UCIGOS)

  • direttore 4^ Divisione del Servizio Investigazioni Generali

  • con particolare competenza nell’attività di analisi ed info-operativa riguardanti l’associazionismo islamico e attività informativa in materia di cittadinanza;

  • direttore 2^ Divisione del Servizio Informazioni Generali

  • con particolare competenza sull’attività di analisi, documentazione ed info-operativa sull’area dell’estremismo politico e sulla relativa attività di contrasto, nonché su compiti informativi finalizzati alla prevenzione di reati in materia di ordine pubblico.

Dal 2007 al 2011 Questura di Ascoli Piceno

  • Vicario del Questore;

Dal 2011 al 2015 Questura di Ancona

  • Vicario del Questore;

Dal luglio 2015 – Ispettore Generale all’Ufficio Centrale Ispettivo.

Riconoscimenti ricevuti dal Ministero dell’Interno:

  • n. 3 Encomi Solenni

  • n. 11 Encomi

  • n. 19 parole di Lode

Riconoscimenti ricevuti da Autorità Civili:

  • Encomio Solenne

rilasciato dalla Giunta Comunale della città di Pescara.

Riconoscimenti ricevuti per merito di servizio:

  • Medaglia d’oro al merito di servizio

  • Croce di Bronzo per anzianità di servizio

  • Cavaliere della Repubblica.

Incarichi di Insegnamento. E’ stato Cultore della materia presso la cattedra di criminologia clinica della Libera Università di Lugano (LUDES). Docente di criminologia presso l’università di Roma Regina Apostolorum nei corsi di esorcismo e preghiera di liberazione.

E’ stato docente in numerosi corsi presso la Scuola Polgai di Pescara, Scuola Allievi Agenti di Piacenza e Reggio Emilia di tecniche investigative e di controllo del territorio, nonché di diritto e procedura penale. Ha svolto incarichi di insegnamento nella materia dell’estremismo politico presso la Scuola di Nettuno nei corsi per vice ispettore, alla Scuola di Roma nei corsi di aggiornamento per dirigenti D.I.G.O.S. e all’Istituto Superiore di Polizia nei corsi per commissario.

******

Nel corso della conferenza stampa il Signor Questore ha pure presentato ai giornalisti i nuovi Funzionari assegnati alla Questura di Enna al termine del corso iniziale di formazione. Si tratta dei Commissari Capo della Polizia di Stato dott. Giuseppe Sofia e dott. Emanuele Vaccaro. Il dott. Sofia è nato a Messina nel 1983, ha conseguito la Laurea specialistica in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Messina. Il dott. Vaccaro, originario di Catania, classe 1986, ha conseguito la Laurea specialistica in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Roma Tre. Nel dicembre 2013, dopo aver superato il Concorso esterno per Commissari della Polizia di Stato, entrambi i Funzionari hanno iniziato il corso di formazione biennale presso la Scuola Superiore di Polizia di Roma, durante il quale hanno anche conseguito il Master di II livello in Scienze della Sicurezza presso l’Università La Sapienza.

Visite: 955

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI