Enna Settimana Federiciana, domani la Finale del Palio dei Quartieri

Settimana federiciana 2017

Domani finale del Palio dei quartieri
e presentazione del Campionato italiano per città
Si giocherà a partire dalle 19 in piazza Vittorio Emanuele. In serata proclamazione del team vincitore e festa al mercato medievale del Castello di Lombardia.
E intanto, la città viene invasa da arcieri per il torneo nazionale che si disputa domenica

Già domani si conoscerà il nome del quartiere storico che si aggiudicherà il Palio federiciano 2017. Sarà disputata infatti all’interno della Notte federiciana la finale dei giochi medievali valida per ottenere il primo posto in classifica. Si partirà alle 19 nella centralissima piazza Vittorio Emanuele alla presenza degli otto quartieri storici San Pitru, U Sarbaturi, A Chiazza, San Tumasi, Beddivirdi, Sant’Agustinu, I Funnurisi e U Pupulu.

Prima di dare lo start ai giochi, per la prima volta nella storia della Settimana federiciana ennese, verrà celebrata la Benedizione della freccia, una rievocazione storica che verrà celebrata dal castellano Gaetano Libertino (curatore del corteo storico 2017) e da alcuni figuranti, tra i quali il vescovo della corte federiciana, sotto la regia della Compagnia degli arcieri del Castello di Enna: “Si tratta di un rito beneaugurale – spiega Giuseppe Castronovo, responsabile dei giochi medievali – con il quale si benedicono simbolicamente le frecce degli arcieri che andranno a decidere la sorte dei quartieri”. Gli otto arcieri (uno per quartiere storico) saranno in questo contesto salutati dall’urlo di incitamento dei proprio compagni.

Saranno proprio gli arcieri a sfidarsi per primi, seguiti dai tornei di corsa con i trampoli e camminata con l’uovo. In serata, l’annuncio del quartiere vincitore sarà dato dallo showman Mario Vaccaro. Seguirà una festa con tutti i rappresentanti dei quartieri all’interno del mercato medievale del Castello di Lombardia.
La cerimonia ufficiale di conferimento del Palio “Federico II” sarà invece celebrata nello stesso Castello domenica sera alla presenza del sindaco di Enna Maurizio Dipietro e di tutto lo staff della Settimana federiciana.

Al momento, a dominare la classifica dei quartieri è il quartiere della Chiazza, seguito da quello de U Sarbaturi.

Sempre domani, intanto, la città verrà invasa da 190 arcieri arrivati da tutta l’Italia per prendere parte al Campionato italiano per città di tiro con l’arco storico. Una conferenza stampa pre-campionato è stata organizzata per domani alle 18 in Sala Cerere. Sarà presente Carlos Alberto Owen, presidente della Lega arcieri medievali e il Gruppo storico medievale di Enna, presieduto da Ludovico Vella.

All’incontro parteciperanno i rappresentanti delle compagnie che si contenderanno il titolo di “Città Campione di Italia di arcieria storico medievale per l’anno 2017”, e si tratterà il tema della sicurezza durante le gare e il ruolo dei “maestri d’arco” quali responsabili e giudici di gara. Si concluderà con la proiezione di un cortometraggio diretto dal regista Samuele Santuzzo e realizzato con gli arcieri del Gruppo storico medievale di Enna come omaggio alle bellezze medievali della città di Enna.

Info su www.casadeuropaenna.it, www.ilcampanileenna.it.

Visite: 393

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI