Enna Settimana federiciana 2018 Domani conclusione del convegno internazionale federiciano alla Kore Giostra della Rosa e Palio al campo sportivo di Pergusa

Settimana federiciana 2018

Domani conclusione del convegno internazionale federiciano alla Kore
Giostra della Rosa e Palio al campo sportivo di Pergusa
Mentre Enna si prepara a vivere un intenso weekend medievale, all’università si continua a raccontare dello Stupor Mundi sotto diverse angolazioni. Nel pomeriggio, i cavalieri omaggeranno la memoria di Mario Ricerca, don Giuseppe Rugolo guiderà la benedizione di cavalli e fantini e le squadre dei quartieri storici si sfideranno nella corsa con i sacchi

Enna, 10 maggio 2018

Spettacoli, degustazioni, mercato dell’artigianato creativo, rievocazioni, riti, giochi medievali, tanta musica e gran corteo storico stanno per invadere il centro storico di Enna a partire da sabato per la maratona medievale conclusiva della Settimana federiciana ennese.
 
Intanto domani, venerdì 11 maggio, continuerà il focus sulla figura di Federico II sviscerata da più angolazioni nel convegno internazionale “Federico II: culture, tradizioni, immagini”, che ripartirà alle 10 nell’aula Pettinato dell’università Kore, a Enna bassa. Nel pomeriggio, alle 18.30, appuntamento al campo sportivo di Pergusa (frazione ennese amata dall’imperatore svevo per escursioni e caccia) con cavalli, cavalieri e quartieri storici per la Giostra della rosa e giochi del Palio.
 
Il convegno, organizzato dalla presidente della Casa d’Europa Cettina Rosso, dalla presidente del Centro studi Federico II Paola Rubino e da Pietro Colletta, preside del corso di laurea in Lettere dell’università Kore di Enna, per conto dell’UniKore e in collaborazione con l’Ersu Enna, vedrà domattina presiedere i lavori Fulvio Delle Donne (università della Basilicata). Federico Martino (università di Messina) parlerà di “Il Liber Augustalis e la dottrina dei Glossatori”, a seguire Rodney John Lokaj (UniKore) presenterà un intervento su “L’ambiguità dantesca nei confronti dello Stupor mundi”, ci sarà poi la riflessione di Francesco Carapezza (università di Palermo) su “Poeti della scuola siciliana e Mimesänger: un rapporto problematico”. La seconda parte della mattinata sarà presieduta da Anna Sereni (UniKore) e vedrà Giovanni Travagliato (università di Palermo) illustrare “Federico II e l’eredità della cultura figurativa bizantino-arabo-normanna in Sicilia”, Daniela Patti (università di Enna) approfondire “Luoghi forti nel territorio ennese in età medievale”, e infine la discussione e la chiusura dei lavori entro le 13.
 
Al campetto di Pergusa, nel pomeriggio, cavalli e cavalieri, coordinati da Laura Lilla, saranno i protagonisti de “La Giostra della Rosa”, duello tra cavalieri di tradizione medievale valevole per il Palio dei quartieri: quest’anno, per specifica volontà degli organizzatori della Settimana federiciana, il torneo è dedicato a Mario Ricerca, sportivo ennese operoso in ambito sociale, particolarmente dedito agli sport equestri e presidente del centro ippico Lo Sperone, scomparso nell’aprile 2017.
Il vice parroco del Duomo di Enna, don Giuseppe Rugolo, impartirà la benedizione del cavallo e del cavaliere e offrirà la sua riflessione a tutti i presenti. Infine, i concorrenti delle otto squadre dei quartieri storici di Enna si sfideranno con la cursa cȗ saccu (corsa con i sacchi), sotto la supervisione del coordinatore dei giochi Giuseppe Castronovo.

La partecipazione è libera.

Visite: 400

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI