Enna servizio congiunto di controllo del territorio tra Polizia di Stato e Municipale

Enna: servizio congiunto di controllo del territorio fra Polizia di Stato e Polizia Municipale.

Nella serata del 31 luglio i cittadini ennesi hanno potuto assistere ad un positivo esempio di collaborazione fra Polizia di Stato e Polizia Municipale.
Infatti, nelle vie del centro storico le divise dei due corpi di polizia, quella dello Stato e quella del Comune, insieme e fra la gente di Enna.
Così, gli uomini delle Volanti della Questura di Enna, unitamente ai vigili urbani del Comune di Enna, hanno effettuato posti di controllo a Piazza San Francesco e davanti al Tribunale; servizi specifici nel centro storico e, in particolare, al Belvedere; servizi di prevenzione al Castello di Lombardia.
Inoltre, una squadra della Polizia Municipale ha operato controlli amministrativi a vari locali del centro.
Un esperimento sicuramente riuscito che ha destato non poca curiosità nei cittadini e che, soprattutto, tende ad aumentare la percezione della loro sicurezza.
La serata di ieri, quindi, rappresenta un primo esempio di collaborazione che sarà sicuramente replicato con sempre maggiore regolarità, subito dopo l’estate.
Anche questa iniziativa, avviata da un’idea della Polizia Municipale, si colloca nel solco di quella Sicurezza Partecipata che la Questura di Enna già da tempo ha cominciato ad applicare in questo territorio.

Visite: 175

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI