Enna: Scuola Aleteia, nasce un Triennale e Master in Musicoterapia

Triennale e master in Musicoterapia a Enna

Nasce Musica Ribelle Aleteia

La musicoterapia approda a Enna. Nell’ombelico della Sicilia, la Scuola Aleteia, da più di un ventennio attiva a Enna e Catania, avvia un nuovo percorso formativo denominato Musica Ribelle. Dal prossimo anno, nella Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva fondata e diretta dal professore Tullio Scrimali, saranno avviati due differenti percorsi: un corso triennale equipollente a una laurea breve e un master biennale, un percorso professionalizzante per chi possiede già conseguito titoli universitari. La scuola di Musicoterapia, a Enna alta in zona Monte, gode di aule luminose, di un auditorium multimediale provvisto di strumenti musicali. Le lezioni si svolgeranno un week end al mese e prevede attività di tirocinio in strutture convenzionate. Iscrizione entro il 31 dicembre, chi presenterà domanda entro il 23 dicembre avrà lo sconto del 10 per cento.

«La musicoterapia è una disciplina emergente molto diffusa a livello internazionale e Italia – spiega il professor Scrimali. Il musicoterapeuta abilitato è una figura professionale richiesta nell’ambito delle strutture sanitarie, socio-sanitarie, assistenziali e scolastiche, sia pubbliche che private. In questo ambito, infatti, c’è una forte richiesta di formazione. La nostra idea – aggiunge Scrimali – è la realizzazione, nel tempo, di un polo di musica tout court. L’Aleteia si candida a divenire un veicolo di promozione del linguaggio musicale come linguaggio per il benessere».

In molti anni di pratica clinica e insegnamento di Psicologia Clinica, Psicoterapia e Musicoterapia, all’Università di Catania, Scrimali ha sviluppato un modello cognitivo da applicare appunto come intervento terapeutico e riabilitativo che vede il processo musicale integrarsi nel trattamento del paziente afflitto da disagio psichico. Un percorso musicoterapico favorisce la comunicazione, la relazione, l’apprendimento, la motricità, l’organizzazione e altri obiettivi terapeutici al fine di migliorare le condizioni fisiche, emozionali, mentali, sociali e cognitive dei pazienti

Ecco in sintesi le caratteristiche dei due corsi di studio.

Corso triennale abilitante in Musicoterapia – diretto da Ferdinando Suvini (Vicepresidente European Music Terapy Confederation e docente nei Conservatori di Ferrara e L’ Aquila)

Il corso triennale in Musicoterapia della Scuola Musica Ribelle ALETEIA soddisfa i criteri richiesti di AIM, l’associazione italiana dei professionisti della musicoterapia. Quindi consente l’ammissione all’esame di iscrizione al Registro dei professionisti della Musicoterapia. Il musicoterapista è un professionista disciplinato dalla legge 14 gennaio 2013 n. 4: Disposizioni in materia di professioni non organizzate in ordini e collegi. Nell’ottobre 2015 è stata pubblicata la Norma UNI 11592 sulle Artiterapie. Tale Norma è stata sviluppata e definita in accordo con il “Quadro europeo delle qualifiche” e prevede un inquadramento al livello 6 che corrisponde a una laurea accademica triennale.

Master biennale in tecniche musicoterapiche – diretto da Tullio Scrimali

Titolo per operatori già in possesso di un diploma di laurea triennale o magistrale, preferibilmente in Scienze e Tecniche Psicologiche, Psicologia, Medicina e Chirurgia, Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica, Scienze della Formazione. Il superamento dell’esame finale del Master, previsto al termine del secondo anno, consentirà di conseguire il titolo di esperto in Tecniche Musicoterapiche o Musicoterapeuta.

Si costituisce, in tal modo, un profilo professionale specifico, fornito di competenze specialistiche afferenti le aree musicale, medica, psicologica, riabilitativa, pedagogica e del counselling, in grado di applicare processi integrati di intervento all’interno di équipe multidisciplinari.

La Scuola Aleteia, riconosciuta dal Miur nel 2001, è sede di attività internazionali di formazione, anche nel quadro del programma Europeo Leonardo da Vinci. Collocata a Enna alta, con un parcheggio pubblico antistante, è facilmente raggiungibile con mezzi pubblici e privati Aleteia azzera le distanze e propone ai suoi corsisti anche una comoda e attrezzata foresteria, Casa Aleteia. Nei suoi locali, nei pressi della Scuola, è possibile pernottare, utilizzare la cucina ben accessoriata ma soprattutto socializzare tra colleghi e creare momenti d’incontro e riflessioni negli spazi comuni e provvista di WiFi. Tutto questo a soli 200 euro per l’intero anno scolastico. Previsti inoltre per gli iscritti sconti in bar, ristoranti e B&b convenzionati.

Per info: www.musicaribellealeteia.it – email: aleteia.info@libero.it oppure contattare lo 095 -7127747

Visite: 584

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI