Enna, rispettato l’impegno di solidarietà della Confraternita di Maria SS Addolorata verso la missione di Biagio Conte

Un impegno preso e rispettato quello della Confraternita di Maria Santissima Addolorata il cui Rettore è William Tornabane che lo scorso 9 settembre si prese l’impegno di contribuire con generi di prima necessità all’attività della Missione Speranza e Carità di Biagio Conte. Infatti in quella serata nell’ambito degli appuntamenti per i Festeggiamenti di Maria Santissima Addolorata e grazie alla disponibilità della titolare del Cinema Grivi Cettina Emmi all’interno una chiesa gremitissima di persone, nel caratteristico quartiere de A Chiazza è stato proiettato il Film “Biagio” realizzato dal regista Pasquale Scimeca che racconta la storia del missionario laico Biagio Conte a Palermo sempre a fianco degli ultimi. Alla proiezione sono stati presenti anche lo stesso Scimeca e il suo braccio destro la xibetana Linda Di Dio. Un film dai contenuti emotivi forti e oggi più che mai attuali come ha spiegato il Rettore Tornabene che ha voluto anche annunciare che la scelta di questo film non è stata casuale tanto che con la sua proiezione la Confraternita aveva avviato una campagna di raccolta di generi alimentari da donare poi alla Missione Speranza e Carità che Biagio Conte dirige a Palermo dando ospitalità a oltre 1200 persone di tutte le estrazioni sociali e nazionalità, etnie e razze. E nei giorni scorsi, l’arrivo nella sede della Missione Speranza e Carità acclti da Don Pino Vitrano della Misione e dallo stesso Pasquale Scimeca una pedana di generi di prima necessità inviati dalla Confraternita di Maria Santissima Addolorata.

Visite: 340

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI