Enna punto di riferimento nell’isola per attività convegnistica e fieristica – espositiva

La città di Enna punto di raccordo per varie iniziative imprenditoriali. La conferma arriva, se ce ne fosse ancora di bisogno, dai numeri fatti registrare dai Mercatini di Natale promossi dalla Cna, dallo scorso 19 al 23 dicembre allo Spazio Enna in piazza Scelfo con oltre 3500 visitatori. Numeri sicuramente che dovrebbero fare riflettere sia le associazioni datoriali che la stessa amministrazione comunale sul fatto che la città di Enna necessita di avere un’area espositiva permanente anche fuori dalla cintura urbana. Tra l’altro che per iniziative di questo genere che di fatto sono delle vere mini fiere campionarie si muovono persone da tutti i posti, che i premiati ogni 500 persone che facevano ingresso alla mostra provenivano da comuni diversi da Enna, anche fuori dalla provincia. Ma ad onor del vero questa grande opportunità la si è vista anche con l’importante kermesse organizzata per due anni consecutivi dalla Confartigianato e inspiegabilmente non riproposta nel 2018 vale a dire Artigianando con una grande area fieristica organizzata per le vie del centro storico, che nei giorni della su attività ha fatto registrare quasi 10 mila visitatori da tutta l’isola. In questo periodo di festività natalizie .la Confartigianato organizzerà una importante due giorni sempre allo Spazio Enna con numerosi eventi di intrattenimento ma anche di promozione di aziende associate. Ma Enna malgrado non abbia un vero centro congressi viene scelta anche per qualsiasi importante iniziativa di carattere regionale sia da un punto di vista della convegnistica di qualsiasi settore. Quindi anche questo un settore che promuove turismo e genera economia ma che ancora sia dalla classe politica che imprenditoriale non viene tenuta adeguatamente in considerazione.

Visite: 461

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI