Enna presentato il libro di Angiolo Alerci “Cronaca e riflessioni sulla Politica Italiana”

Hanno affollato la saletta del caffè Al Kenisa soci Lions e Fidapa le cui presidenti Angela Arengi e Silvana Sutera hanno organizzato l’incontro di presentazione del libro di Angiolo Alerci “Cronaca e riflessioni sulla politica italiana”.

A parlarne Lucio Riccobene psicologo e psicoterapeuta, cha ha curato l’introduzione al libro, e ha tracciato una calibrata lucida analisi dell’opera di Alerci, legata alle sue esperienze di “attento osservatore della realtà”, alle attività ottimamente svolte come politico della vecchia D.C. e sindacalista, alto funzionario bancario, sportivo, lions, presidente di enti quali l’ospedale Umberto I e la Croce Rossa ennese. Queste sue attività lo hanno messo in contatto con personalità, quali Enrico Mattei, che sostò a Enna diretto a Gagliano Castelferrato, l’on. catanese Domenico Magrì da cui ottenne nel 1968 a Pergusa la diretta televisiva del Gran Premio del Mediterraneo, l’on Maria Pia Garavaglia, ecc. ecc…

Il libro di Alerci, che ripete interventi giornalistici dell’autore on line, con la testimonianza di foto d’epoca, esamina aspetti della storia e delle problematiche italiane e non solo, sino alla fine del 2015: “sono – ha detto Riccobene – scritti appassionati, accurati e attenti sui temi centrali dello sviluppo e sulla coesione sociale”. Infatti – ha proseguito e concluso l’oratore – l’autore è sostenuto da spirito critico costruttivo, le sue parole danno indicazioni e soluzioni, intendono infondere fiducia nella gente, specialmente tra i giovani.

Hanno letto passi del libro Anna Dongarrà, past presidente Fidapa che ha introdotto l’incontro, e le presidenti Angela Arengi e Silvana Sutera. Ha concluso l’autore.

Anna Maria De Francisco

Visite: 1142

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI