Enna Premio Giornalistico Emanuele Fonte, l’1 giugno la cerimonia di consegna

Sarà consegnato giovedì 1 giugno con una cerimonia che si terrà con inizio alle 17 all’auditorium della scuola media Savarese di Enna bassa il premio giornalistico Emanuele Fonte voluto dalla famiglia in memoria con la collaborazione del mondo della scuola e dei giornalisti, dello scomparso giornalista che ha raccontato con i suoi articoli un pezzo importante della storia ennese del dopoguerra agli anni 90. In questi giorni si sono riuniti presso l’istituto comprensivo “Francesco Paolo Neglia” e nel plesso Savarese di Enna una commissione di docenti e giornalisti per esaminare gli elaborati e i video in concorso. Gli elaborati e i video, arrivati da varie scuole della regione di ogni ordine e grado, sono stati tantissimi e la commissione ha premiato gli articoli più validi e significativi che hanno esposto la tematica: aspetti positivi e negativi della città. . Gli articoli vincenti e quelli più significativi saranno pubblicati in un libro edito da Maurizio Vetri Editore di Enna.

Emanuele Fonte il cronista

Conclusa la prima fase del premio regionale di giornalismo “Emanuele Fonte il cronista”, quella dedicata alle scuole. Per la seconda fase, quella per i giornalisti, appuntamento in autunno. Il premio è organizzato dalla omonima associazione onlus e dall’istituto comprensivo “Francesco Paolo Neglia” e “Nino Savarese” di Enna. Anima dell’iniziativa è stata la figlia di Emanuele Fonte, Rosalba insegnante che è costantemente impegnata a dare lustro al lavoro del papà. Per decenni e decenni la penna del croniosta ennese ha raccontato in presa diretta la vita dell’intera provincia di Enna. E adesso caparbiamente la figlia continua a lavorare per un’associazione e per un premio dedicato al papà. A suo fianco alcuni colleghi insegnanti e un gruppo di giornalisti ennesi. E proprio in questi giorni docenti e giornalisti si sono riuniti nei locali dell’istituto comprensivo “Francesco Paolo Neglia” e nel plesso “Nino Savarese”. Dopo aver formato una commissione per esaminare i numerosi elaborati e video arrivati dalle scuole siciliane per partecipare al premio regionale di giornalismo “Emanuele Fonte, il cronista” prima edizione hanno decretato i vincitori. “E’ comunque riduttivo – dice Rosalba Fonte – ridurre tutto questo lavoro al premio. Non è una questione di podio. Ci interessa portare nelle scuole il “mestiere del cronista” quello che mio padre ha svolto per tanti anni con infinito amore e dedizione. La prima edizione è quasi completata manca la premiazione. Nel futuro faremo tesoro di questo rodaggio per fare meglio”. Come detto la partecipazione è stata consistente e la commissione ha dovuto faticare un bel pò per assegnare i premi alle composizioni e ai video più validi e significativi. Tutti avevano quale tema di riferimento gli aspetti positivi e negativi della città. La premiazione dei vincitori avverrà giovedì 1 giugno alle 18 nell’aula magna dell’istituto comprensivo “Savarese”. La conduzione della manifestazione è stata affidata a Josè Trovato segretario provinciale dell’Assostampa. Gli articoli premiati e quelli più significativi saranno pubblicati in un libro edito da Maurizio Vetri Editore di Enna.

Visite: 700

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI