Enna Podismo IL MAROCCHINO MOHAMED IDRISSI LA STELLA DEL TROFEO MARIA SANTISSIMA DELLA VISITAZIONE MEMORIAL MAURIZIO VANERIA

IL MAROCCHINO MOHAMED IDRISSI LA STELLA DEL TROFEO MARIA SANTISSIMA DELLA VISITAZIONE MEMORIAL MAURIZIO VANERIA
Sarà il marocchino Mohamed Idrissi l’uomo da battere alla gara podistica cittadina Trofeo Maria Santissima della Visitazione Memorial Maurizio Vaneria che si disputerà sulla distanza di 7 chilometri sulle strade del centro storico di Enna il prossimo 30 giugno. Ad organizzare l’evento la società Marathon Club Haenna del Presidente Franco Rindone insieme al Comitato regionale Fidal settore Amatori. La gara è valida come prova del Gran Prix per le province di Enna, Caltanissetta ed Agrigento. Si prevede una partecipazione di non meno di 250 podisti principalmente di società di queste tre province. Ma non è escluso che ve ne siano anche di altre. Ad ogni modo saranno presenti tutti i migliori podisti di queste tre province che gareggiano per la vittoria sia del titolo assoluto che delle rispettive categorie. Ma di sicuro Idrissi è quello che parte con i favori dei pronostici. Trentatrè anni di Taulguelft tesserato per la Hobby Sport Caltanissetta, allenato dall’ennese Giampaolo Mantegna, Idrissi vanta tempi che per la categoria amatori sono di tutto rispetto. Ultimo in ordine di tempo proprio un paio di mesi fa a Palermo in occasione del Vivicittà ha chiuso i 12 chilometri del percorso in 39’ 20”. Ma i suoi personali sono in pista 4’14”42 sui 1500, 15’43”56 sui 5000 e 32’26”2 sui 10000. Su strada invece 32’17” sui 10 km,1h 08′ 24” nella Mezza Maratona e 2h41’59” sulla Maratona. Vanta anche un tredicesimo posto assoluto all’edizione 2017 del Giro Podistico internazionale di Castelbuono. Ma se Idrissi parte favorito i portacolori della provincia di Enna non staranno certo a guardare. In particolare il regalbutese Vito Massimo Catania per anni dominatore assoluto del panorama podistico amatoriale siciliano e il nicosiano Enzo Copia. Quest’ultimo però ancora in forse per problemi di lavoro. Inoltre tanti che lotteranno per andare al podio nelle rispettive categorie visto che è stata prevista la premiazione dei primi tre per ogni singola categoria. “Dai segnali che abbiamo dovrebbe esserci una buona partecipazione di podisti sia in termini numerici che qualitativi – commenta Franco Rindone – avere un buon numero di partecipanti significherebbe onorare al meglio la memoria del nostro amico Maurizio Vaneria, venuto a mancare nel settembre del 2017. Mi auguro che ci sia invece una buona partecipazione di pubblico e soprattutto alla passeggiata non competitiva che abbiamo organizzato prima della gara agonistica”. Ricordiamo che il percorso è di circa 1 chilometro da ripetere 7 volte. Alle 18 la partenza della passeggiata non competitiva cui potranno partecipare tutti grandi e piccoli e che si svolgerà su un solo giro. Al termine il via della gara agonistica con partenza ed arrivo davanti il teatro Garibaldi. A seguire le premiazioni che si terranno in piazza Umberto.

Visite: 510

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI