Enna per 3 giorni Capitale del Kiwanis International-Distretto Italia\San Marino.

Enna per 3 giorni Capitale del Kiwanis International-Distretto Italia\San Marino.

Enna per 3 giorni sarà la ‘capitale’ del kiwanis International-Distretto Italia\San Marino. Dal 31 agosto al 2 settembre s’incontreranno nella nostra città i delegati dei Club Kiwanis di tutta Italia per celebrare la XLI Convention Distrettuale, dove, prima della conclusione dei lavori sarà eletto il nuovo Governatore che reggerà le sorti del Distretto Italia nel nuovo anno sociale kiwaniano. Saranno circa 350 i delegati, con al seguito oltre 200 accompagnatori. Molti di loro, terminati gli adempimenti statutari, potranno ammirare i monumenti medievali più significati del centro storico di Enna (Castello di Lombardia, simbolo della Città, il più grande e interessante maniero della Sicilia; la Torre Ottagonale, significativo monumento federiciano del XIII Sec.; e il Duomo, imponente edificio sacro realizzato in varie epoche, una fusione di stili, dal gotico al barocco). Le visite guidate sono previste il 31 agosto ad Aidone, che conserva nel suo Museo la Dea di Morgantina, e il 1° settembre a Piazza Armerina per ammirare gli splendidi mosaici della Villa Romana del Casale, patrimonio dell’umanità. L’apertura ufficiale della Convention avverrà nel pomeriggio di venerdì 31 agosto al Teatro Comunale Garibaldi, con la partecipazione delle massime autorità del Kiwanis International provenienti dagli Stati Uniti d’America, dalla Norvegia, dal Belgio e da altri paesi europei. Inoltre, alla kermesse inaugurale, con un prologo scenografico d’alto livello, parteciperanno insieme alle massime autorità locali i maggiori rappresentanti del Kiwanis European Federation. Hanno confermato la loro presenza: la vice presidente UNICEF Italia, accompagnata dalla responsabile Grandi Donatori; il presidente del Consiglio Nazionale Ordine Psicologi; il dirigente del Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Sicilia Orientale ed inoltre alcuni rappresentanti di Special Olympics. Il comitato organizzatore della Convention, formato da Officers del Club ospitante, è impegnato da tempo per definire, nei minimi particolari, lo svolgimento dei lavori dell’Assìse. Il presidente del Club ennese, Giuseppe Restivo, ha affermato fiducioso che Enna saprà ricevere e intrattenere, come da tradizione, i numerosi ospiti, confermando l’accoglienza della città in occasione di grandi appuntamenti che danno lustro e visibilità al nostro territorio. In un messaggio il Governatore del Distretto Italia, Giuseppe Cristaldi, ha scritto di essere soddisfatto della massiccia presenza di delegati e ospiti alla Convention di Enna, una delle più partecipate degli ultimi trent’anni.
L’evento si avvale della collaborazione dell’Università degli Studi di Enna “Kore” e del Comune di Enna, assessorato alla cultura. Inoltre la Regione Sicilia, assessorato ai Beni Culturali e all’Identità Siciliana, ha concesso il patrocinio. (Nella foto: da sinistra il presidente Giuseppe Restivo, il Governatore Giuseppe Cristaldi e il Lgt. Governatore Michele Casalotto).
Salvatore Presti

Visite: 420

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI