Enna, Parrocchia di Sant’Anna; si è insediato il nuovo Parroco Don Giuseppe Fausciana

Una liturgia solenne per sancire il passaggio del testimone dal parroco uscente don Franco Greco (trasferito ad Aidone) alla nuova guida della comunità di Sant’Anna, don Giuseppe Fausciana (per undici anni vice parroco a San Giovanni Evangelista a Gela). E’ stata quella celebrata domenica sera nella chiesa nuova di Enna bassa, tra centinaia di fedeli (oltre due bus solo quelli arrivati da Gela), clero diocesano, autorità civili e militari, tra battimani e commozione, sotto l’egida del vescovo Rosario Gisana: “E’ il primo non-parroco designo parroco – ha spiegato quest’ultimo – il mio grazie va a lui e a don Franco per avere detto sì alla mia chiamata, accettando un’esperienza forte di sequela”. E sulla folta assemblea di ennesi e gelesi ha commentato ironico: “Sarebbe opportuno cambiare i parroci più spesso solo per assistere a questo mistero della comunione tra voi”.
Salutato da un discorso di una parrocchiana attiva nel consiglio pastorale di Sant’Anna (“Troverà in noi una comunità aperta al dialogo e alla preghiera”), e dal presidente del Consiglio comunale Ezio De Rose (“Benvenuto a Enna, città ricca di tradizioni”), padre Giuseppe ha rinnovato le sue promesse sacerdotali e benedetto la chiesa, parlando all’assemblea solo alla fine: “Mi affido al mio vescovo e chiedo ai miei ragazzi di Gela di accettare questa volontà, se davvero mi vogliono bene”. Tracciando brevemente la storia della sua vocazione, si è infine rivolto a don Franco che ha celebrato commosso l’intera messa accanto a lui e al vescovo: “La sua eredità non sarà perduta, ma ampliata nel segno della creatività, lavorerò per il bene della comunità ennese”. 
Mariangela Vacanti

Visite: 1982

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI