Enna, Ordine dei Commercialisti “Le agevolazioni sulla Zona Franca Urbana non sono tassate”

Zona Franca Urbana – Le agevolazioni non sono tassate – La risposta del Ministero dell’Economia e delle Finanze ad una problematica evidenziata dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Enna.

Le agevolazioni derivanti dal riconoscimento delle Zone Franche Urbane non rappresentano in alcun modo un contributo tassabile per le imprese. E’ questa l’importante affermazione del Ministero dell’Economia e delle Finanze, che di concerto con l’Agenzia delle Entrate, ha dato risposta ad una interrogazione parlamentare presentata dal capogruppo di Scelta Civica, l’onorevole Giulio Sottanelli, in Commissione Finanze alla Camera.

La problematica era stata evidenziata dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Enna al Sottosegretario al Ministero dell’Economia e delle Finanze, On.le Enrico Zanetti.

Il Ministro dello Sviluppo Economico, con Decreto del 10 aprile 2013 aveva definito le condizioni, i limiti, le modalità e i termini di decorrenza delle agevolazioni fiscali e contributive per le imprese delle Zone Franche Urbane (ZFU) del Mezzogiorno ed aveva approvato il finanziamento della Zona Franca Urbana di Enna.

Le Zone Franche Urbane (ZFU) sono aree infra-comunali di dimensione minima prestabilita dove si concentrano programmi di defiscalizzazione per la creazione di piccole e micro imprese. Obiettivo prioritario delle ZFU è favorire lo sviluppo economico e sociale di quartieri ed aree urbane caratterizzate da disagio sociale, economico e occupazionale, e con potenzialità di sviluppo inespresse.

La Zona Franca Urbana prevede agevolazioni fiscali e previdenziali per rafforzare la crescita imprenditoriale e occupazionale nelle micro e  piccole imprese localizzate all’interno e che ne hanno fatto richiesta.

Tali agevolazioni consistono in:

  • esenzione dalle imposte sui redditi

  • esenzione dall’IRAP

  • esenzione dall’imposta municipale propria

  • esonero dal versamento dei contributi sulle retribuzioni da lavoro dipendente

Siamo molto soddisfatti della risposta del Ministero dell’Economia e delle Finanze – afferma il Presidente dell’Ordine dei Commercialisti di Enna, Fabio Montesano – perché sulla natura e sul trattamento fiscale delle agevolazioni della Zona Franca Urbana, erano intervenute diverse interpretazioni contrastanti e soprattutto, alcune, molto penalizzanti per le imprese. Adesso, grazie all’iniziativa dell’Ordine di Enna, si è fatto chiarezza e soprattutto è stata rappresentata la non tassabilità delle agevolazioni della Zona Franca Urbana.”

Visite: 694

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI