Enna nuovo piano parcheggi, da lunedì in funzione i Bus Navetta

Entra nel vivo il nuovo Piano Sosta del Comune di Enna che ha già mosso i primi passi nel corso dell’estate con le definizione delle aree di sosta e l’installazione dei nuovi parchimetri con quella che si può definire una vera e propria “svolta tecnologica”, con la possibilità per i cittadini e per i turisti di pagare i ticket relativi alle zone blu e di prenotare la sosta oraria, per quanto riguarda le zone bianche, attraverso il comodo utilizzo di un’apposita applicazione.
“Adesso è la volta del Parcheggio Pisciotto – spiega l’Assessore alla Viabilità Biagio Scillia – che, dal prossimo 3 settembre, sarà dotato di due bus navetta che faranno la spola con il centro storico dalle sette del mattino e sino alle ventuno della sera”.
“I bus navetta – precisa Scillia – si incroceranno nel tragitto, abbassando così ulteriormente i già brevi tempi di attesa, e fermeranno in Piazza Coppola e in Piazza Scelfo. Ovviamente il Parcheggio Pisciotto, che gode di una capienza di circa 150 posti auto ai quali si aggiungono anche quelli situati nei pressi della Villa Farina, sarà del tutto gratuito così come il servizio di bus navetta da e per il centro storico”.
“Un grande passo in avanti– spiega l’Assessore alla Viabilità – che offre un duplice vantaggio alla città: il primo è quello relativo a chi ha la necessità di parcheggiare per un lungo periodo, che potrà farlo a costo zero e senza stress, sapendo che il bus navetta lo accompagnerà sino a pochi metri dal suo posto di lavoro e l’altro consiste nel rendere disponibile i parcheggi in centro storico per tutti coloro che hanno la necessità di posteggiare per brevi periodi di tempo, magari per fare qualche acquisto o recarsi in qualche ufficio”.

Visite: 4290

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI