Enna, nuova chiesa S.Lucia, consegnati i lavori all’impresa appaltatrice

Sarà il Vescovo della Diocesi di Piazza Armerina, Monsignor Rosario Gisana a benedire il prossimo 13 dicembre alle 11 in occasione dei festeggiamenti di S.Lucia il terreno su cui verrà realizzato il complesso parrocchiale dedicato alla stessa santa. Lunedì scorso si è di fatto consumato l’ultimo atto prima dell’inizio dei lavori del luogo di culto che sorgerà in contrada S.Lucia a Enna bassa, ovvero quella della consegna ufficiale dei lavori all’impresa Ingrà Ferdinando di Enna. Presente a questo importante momento oltre che lo stesso titolare dell’impresa, anche il responsabile incaricato della Diocesi per l’edilizia di culto Giuseppe Tandurella, oltre che i rappresentati dello studio di progettazione Sebastiano Fazzi, sempre del capoluogo, il parroco di S.Lucia don Mario Saddemi. Il complesso parrocchiale è stato infatti finanziato per poco più di 2 milioni e 100 mila euro dalla Cei. I lavori che inizieranno nelle prossime settimane dovranno essere completare entro 24 mesi. Così dopo oltre 11 anni, di tortuoso cammino iniziato nel 2005, l’iter per la realizzazione di questa importante struttura per i circa 4500 fedeli della parrocchia di S.Lucia istituita nel 1985 arriva al suo momento terminale. Attualmente la chiesa di S.Lucia è ospitata in dei locali comunali in via Sardegna nei pressi della sede del Corpo Volontari protezione Civile mentre inizialmente la chiesa era ospitata nella cappelletta all’interno del centro accoglienza aziani S.Lucia di Enna Bassa.

Visite: 3946

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI