Enna nel 2018 al Museo Varisano in flessione il numero delle presenze

Quando la burocrazia frena lo sviluppo e la crescita di un territorio. Un semplice ma evidente esempio negativo arriva dai dati sull’affluenza al Museo Regionale Archeologico di Enna dove dopo 5 anni di crescita esponenziale del numero di visitatori nel 2018 si è avuta una brusca flessione. Ed il motivo è molto semplice. La Regione da cui dipende il sito museale non ha più autorizzato l’apertura nei giorni di domenica e festivi poiché non avrebbe le risorse per pagare gli straordinari al personale che dovrebbe garantire l’apertura. E poiché i flussi maggiori di turisti che arrivano in città sono proprio in questi particolari giorni, la flessione è stata conseguenziale. Così il Museo che nell’arco di 5 anni era passato da poco meno di 2 mila a quasi 12 mila nel 2017, nell’anno appena concluso molto probabilmente dai calcoli fatti sui dati che abbiamo in possesso per averlo monitorato mese per mese, non arriverà a 10 mila, con una perdita secca di quasi 170 visitatori di media al mese, che vale a dire circa il 20 per cento meno l’anno Ed è molto probabile che il crollo si è avuto dal momento in cui il Museo è rimasto chiuso in questi particolari giorni. Così una città dove ancora oggi si parla di un museo come quello Alessi cui appare attualmente molto difficile che in brevi tempi possa riaprire, c’è invece quello aperto che per certi versi pare interessi a pochi il suo destino. Un museo è un importante biglietto da visita per una città. E per Enna il Museo Regionale Varisano è una importante risorsa da un punto di vista della programmazione dello sviluppo turistico. Ed anche se di fatto non ha nessuna competenza in materia, sarebbe però opportuno che l’amministrazione comunale con in testa il Sindaco facesse sentire la propria voce verso la Regione ed in particolare all’Assessorato regionale ai Beni culturali per cercare di trovare una soluzione che non vada a penalizzare i tanti sforzi che questa città sta cercando di fare verso una direzione di promozione e valorizzazione dei beni monumentali.

Visite: 264

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI