Enna “Natale A Chiazza”; un programma che punta valorizzare siti e persone della città

ASSOCIAZIONE DI QUARTIERE “A CHIAZZA”
“NATALE A CHIAZZA” UN PROGRAMMA PER LA VALORIZZAZIONE DI PERSONE E CITTA’
Valorizzare un tesoro importante della città come quello delle chiese oltre che lo stesso quartiere e farlo grazie al contributo di artisti locali. E’ stato questo il senso del programma del “Natale A Chiazza” promosso dall’Associazione di quartiere A Chiazza e che ha già preso il via con l’esposizione dei Presepi all’interno del quartiere e “prestati” per buona parte, grazie ad un lavoro di sinergia, dall’Associazione Amici del Presepe del presidente Vincenzo Inserra. Quindi un modo per valorizzare il caratteristico quartiere della città in pratica la “capitale” dello Street Food ma anche degli altri quartieri adiacenti e i loro simboli più importanti come le chiese. Infatti quasi tutti gli eventi previsti nel programma si terranno nelle chiese di San Giuseppe, Maria Santissima Addolorata, San Giovanni e proprio al fotofinish anche alla chiesa di San Marco dove il 5 gennaio si terrà un concerto della giovane cantante ennese Maria Rita Campione. Quindi un vero tour musicale ed artistico in questi importanti luoghi di culto. Si inizia il 14 dicembre con inizio alle ore 20 con il concerto di Davide Campisi alla chiesa di San Giuseppe un evento questo che richiamerà sicuramente una importante cornice di pubblico. Per questo dall’Associazione consigliano chi è interessato al Concerto di venire preferibilmente non più tardi delle 19,45. Il 16 ed il 20 dicembre saranno i giorni della musica sulla strada con canti natalizi del Coro Città di Enna diretto dal maestro Sergio La Duca. Ancora una volta delle importanti risorse artistiche locali a servizio della città. E nel corso delle due serate anche momenti di degustazioni. Il 22 dicembre entra in scena la splendida location della Chiesa di Maria Santissima Addolorata che ospiterà il concerto del Baritono Fabio Di Fina accompagnato dalla musica di Claudio Moscato. Il concerto è previsto per le ore 20 ma anche in questo caso visto il limitato numero di posti disponibili, si consiglia di arrivare 30’ minuti prima. Il 27 dicembre dalle 19,30 appuntamento con la storia ancora una volta alla chiesa di San Giuseppe con l’evento “Enna e le sue torri: arte e difesa” a cura dell’ennese Angelo Bartuccio giovane esperto d’arte laureato all’università di Venezia che ci racconterà la storia delle torri presenti in città. Il 28 dicembre è la volta del sito “laico” del Cinema Grivi dove dalle 19 andrà in proiezione con ingresso gratuito un film dedicato alle famiglie. La serata continuerà con una degustazione di dolci natalizi. Ma il “Natale A Chiazza” continua con altri due importanti eventi. Il 5 gennaio esordio per quello splendido gioiello che è la Chiesa di San Marco dove si terrà un concerto della giovane cantante ennese Maria Rita Campione. Ed infine gran finale il 6 gennaio alla Chiesa di San Giovanni il Concerto per bambini dell’Epifania “Il Mistero Dei Misteri” diretto dall’ennese Ilenia Navarra una delle più autorevoli autrici di testi musicali per bambini che porterà ad esibirsi tanti piccoli talenti musicali sia ennesi ma anche di altri provenienti da diversi centri della Sicilia con esperienze in diversi concorsi canori nazionali tra cui il prestigioso Zecchino d’Oro. Anche in questo caso si consiglia di arrivare almeno 30’ prima per prendere posto. “Nel nostro quartiere e nelle zone adiacenti abbiamo diversi siti che meritano di essere visitati e conosciuti meglio – commenta Mario La Torre del Direttivo dell’Associazione A Chiazza – e nello stesso tempo cerchiamo di dare sempre spazio prima di tutto a risorse artistiche ennesi. Il nostro augurio è che tutto ciò venga condiviso dai nostri concittadini ed apprezzato da chi magari viene da fuori Enna per godersi l’aria di serena festa che si respira in buona parte della città”.

Visite: 777

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI