Enna, nasce EnnaAttiva – Amici di Beppe Grillo

Costituzione MeetUp #ennAttiva-Amici di Beppe
Grillo-.
Ci pregiamo informare la cittadinanza di Enna e Provincia, dell’avvenuta
costituzione del MeetUp #ennAttiva-Amici di Beppe Grillo-.
L’idea nasce da un gruppo di cittadini di Enna, desiderosi di partecipare
attivamente all’azione politica secondo i principi ispiratori del M5S, al
solo scopo di contribuire alla rinascita sociale di Enna.
Vogliamo rappresentare la voce dei cittadini liberi e non “fatalisti”,
attraverso un’azione politica trasparente, parallela, collaborativa e
propositiva coinvolgendo i Portavoce nazionali, regionali e comunali del
Movimento 5 Stelle.
E’ nostro obiettivo primario attivare una fase politica partecipativa
attraverso la rete dei MeetUp stellati della Provincia di Enna, senza mai
trascurare i numerosi MeetUp delle altre Province della Sicilia.

Il Meetup #ennAttiva comunica alle SS.LL. che
No! Noi non ci stiamo, nessuno si può permettere di tenere allo scuro di ció che accede all’interno di
Sala Euno i cittadini.
Nessuno può astenersi o assentarsi. Chi ha ricevuto un mandato elettorale deve controllare, sapere,
riferire tutto ai cittadini, anche sui giochi di potere che si consumano dentro il Palazzo. Chi racconterà
ai cittadini di tutto ciò che si è detto in queste trascorse ore a Sala Euno. Sempre i soliti … i portavoce di
certo no. NON C’ERANO. ERANO ASSENTI. A torto o ragione per me è sbagliato.
Sempre e Comunque bisogna esserci.
Vogliamo ricordare a tutti coloro che hanno dimenticato …. informo chi non ne è a conoscenza di quale
deve essere il ruolo, il compito, la funzione ATTIVA di un Portavoce e cito ciò che è riportato a tale
riguardo sul sito del Movimento 5 Stelle di Roma …
….. “
Chi sono i Portavoce?
I Portavoce sono i cittadini che, eletti all’interno delle Istituzioni, realizzano da un lato la
TRASPARENZA (raccontando ai cittadini non eletti tutto quello che accade all’interno delle
Istituzioni stesse) e dall’altro la PARTECIPAZIONE (portando la voce dei cittadini all’interno delle
Istituzioni).
Cos’è la Trasparenza?
Sino ad oggi i cittadini non hanno mai potuto conoscere ciò che davvero accade all’interno delle
Istituzioni poiché gli organi di partito e di stampa facevano filtrare solo le notizie necessarie o utili
ad aumentare i loro consensi, tenendo ben celati i meccanismi, le manovre, i provvedimenti e gli
accordi con i quali, pezzetto dopo pezzetto, distruggevano il nostro Pese.
Da oggi il compito dei Portavoce è quello di cambiare questo sistema di omertà, facendo conoscere
a tutti quello che accade all’interno delle Istituzioni! Rendiamo le Istituzioni delle case di vetro:
facciamo in modo che i cittadini siano in grado di capire davvero quali sono le vere attività dei
politici, quando si spengono i riflettori delle elezioni.
Allo stesso tempo, la trasparenza diventa un deterrente per loschi traffici e uno strumento molto
importante per stimolare comportamenti virtuosi.
Cos’è la Partecipazione?
Le Istituzioni debbono tornare ad essere la casa dei cittadini: luoghi all’interno dei quali i cittadini
non solo sono fisicamente accolti, ma anche ascoltati e rispettati!
I Portavoce stanno aprendo le sale consiliari ai cittadini per consentire loro di riunirsi e praticare
la democrazia. Inoltre, favoriscono l’incontro degli stessi creando spazi virtuali nei quali i cittadini
possano collaborare, mettere insieme le loro intelligenze, elaborare proposte originali ed
esaminare quelle altrui trovando i punti deboli per migliorarle. Tutto questo perché le Istituzioni
debbono servire ai cittadini (o servire i cittadini ed il loro bisogni) ed occorre, quindi, far sì che
questi possano contribuire a stimolarne le azioni e le scelte. La partecipazione diventa, quindi, il
modo con il quale i cittadini possono contribuire ad orientare le scelte politiche ed amministrative
delle Istituzioni.
…. “
Per tutto ciò riteniamo che è sbagliato assentarsi.

Visite: 449

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI