Enna “madre natura” ha contenuto i danni provocati dall’uomo al Foro Boario

Fortunatamente ci ha pensato madre natura ad aggiustare in parte il danno che l’uomo aveva provocato. Infatti con qualche giorno senza pioggia i danni provocati al campo di gara e allenamento del Foro Boario di contrada Scfitiello, dal circo ospitato in quel sito per una decina di giorni, appaiono più contenuti di quelli che sembravano all’inizio anche se è fuor di dubbio che degli interventi di manutenzione si necessitano lo stesso. Adesso sarà curioso di capire però chi eventualmente questi interventi li dovrà sostenere. Ma ci auguriamo ad ogni modo che la prossima volta chi di competenza (ed il sito è di proprietà del Comune) prima di autorizzare con non poca leggerenzza allestimenti di attività circense valuti con grande attenzione il sito dove questo sarà autorizzato a montare. Magari evitando di farlo montare proprio al Foro Boario.

Visite: 108

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI