Enna, lo “Start” della Raccolta Differenziata “Porta a Porta” sempre più vicino

L’avvio della raccolta differenziata Porta a Porta nel capoluogo si fa sempre più vicino. Infatti anche se ancora non c’è una data certa, ma tutto lascia presagire che ormai ci siamo quasi. Infatti nei giorni scorsi la società Ennaeuno in liquidazione ha provveduto ad espletare la gara per il nolo di sei automezzi, di piccole dimensioni che serviranno per attivare il servizio nella parte alta della città che ha ua particolare conformazione urbanistica. Considerando l’espletamento delle pastoie burocratiche e l’arrivo effettivo in autoparco dei mezzi significa che sicuramente se ne parlerà non prima della prossima settimana. Inoltre, come ha confermato il direttore tecnico della società l’ingegnere Roberto Palumbo, a giorni dovrebbero arrivare i sacchetti di colore diverso in base alla frazione di rifiuti da differenziare compresa quella umida, ma che però poi dovranno essere distribuiti a tutti i nuclei famigliari. Quindi sicuramente passi in avanti importanti nella fase propedeutica organizzativa che lascia pensare che ormai si è arrivati alle battute finali. Indiscrezioni dicono dopo il 20, ma dopo due annunci di avvio andati a vuoto anche da Ennaeuno si rimane cauti. L’obbiettivo si sono prefissati sia Ennaeuno che il Comune è del 35 per cento di differenziata entro la fine dell’anno. Significa differenziare ogni giorno non meno di 13 tonnellate di rifiuti e che uindi non andranno in discarica. Nel tempo questo sarà sicuramente un beneficio che dovrebbe portare anche alla calmierizzazione del costo della bolletta. Un obbiettivo ambizioso non facile ma sicuramente raggiungibile se ci sarà un servizio efficiente e la massima collaborazione dei cittadini. Rimane invece irrisolta la vicenda legata alla riapertura dell’Ecopunto. Il centro di “raccolta a punti”di frazioni secche di rifiuti gestito dalla cooperativa Liberambiente Enna e dove i cittadini ennesi erano arrivati a conferire circa 2 tonnellate e mezzo di rifiuti al giorno, da quasi 2 anni è fermo e non si capisce quando e se riuscirà a riaprire.

Visite: 456

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI