Enna, L’Istituto statale professionale alberghiero Federico II premiato per “Una storia di successo”

Si possono costruire importanti “storie di successo” nella scuola del Sud del Sud Italia tanto da divenire esperienze da prendere come esempio, di “buone pratiche”, da portare avanti. Pare una sorta di storia di fantascienza. Ma invece tutto ciò è vero ed è accaduto a Enna dove l’Istituto Statale Professionale Alberghiero Federico II guidato dalla Dirigente Scolastica Giusi Gugliotta, è stato preso dall’Unione Europea come esempio da seguire in Europa per come promuove la cultura d’impresa e la nascita di Start Up tra i suoi alunni. Quelli del Federico II hanno promosso la nascita di una Stat Up (Ki Sciuru) nel campo dei Sali Aromatizzati. Il tutto nasce da un progetto Erasmus dal nome “On the road to entrepreneurship ” che è stato selezionato come una “storia di successo” da un gruppo di esperti della Direzione generale dell’Istruzione, della gioventù , Sport e Cultura della Commissione europea. Le “storie di successo” sono progetti finalizzati che si sono distinti per il loro impatto, contributo alla definizione delle politiche, risultati innovativi e / o approccio creativo e possono essere fonte di ispirazione per gli altri. La selezione del progetto cui ha partecipato il Federico II di Enna ed altri 5 istituti di altrettanti paesi dell’Unione Europea delle città di Seubal, (Portogallo), Larnaca (Cipro), Cieszyn (Polonia), Seghedino (Ungheria), Bruges (Belgio) come una storia di successo è stata fatta sulla base di criteri rigorosi riguardanti la sua qualità, pertinenza e risultati.

Visite: 2661

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI