Enna l’assessore Paolo Gargaglione “2.500.000 euro per 4 progetti di importante valenza sociale”

Nell’ambito delle mie deleghe, il comune di Enna ha ottenuto quattro importanti finanziamenti, a valere sull’azione 9.6.6. del PO FESR 2014/2020 per interventi di recupero funzionale e riuso di vecchi immobili di proprietà pubblica in collegamento con attività di animazione sociale e partecipazione collettiva.
I decreti con cui vengono impegnate risorse finanziarie per un ammontare complessivo di circa € 2.500.000,00, così come ha avuto modo di anticipare il Sindaco, sono stati firmati dal Dipartimento della Famiglia e delle Politiche Sociali, il 29 maggio u.s. L’erogazione dei rispettivi finanziamenti, avverrà in base ad un preciso cronoprogramma che riguarderà gli esercizi finanziari 2018/2020. Ma il dato, che mi inorgoglisce di più è che su 22 opere ammesse a finanziamento in tutta la Sicilia, ben 4 ricadono nella nostra Città.
Si tratta del felice epilogo di un silenzioso ma alquanto efficace lavoro iniziato circa un anno fa, tra l’ex assessore Macaluso e l’assessore Contino, e seguito da me nella fase decisiva. In questi mesi sono stato costantemente in contatto con i funzionari dell’Assessorato Regionale della Famiglia e delle Politiche Sociali, i quali anche in quest’occasione si sono dimostrati molto disponibili e sensibili alle istanze del territorio.
I quattro progetti ammessi a finanziamento per un importo di circa € 600.000,00 cadauno, in ordine di graduatoria riguardano la riqualificazione e ristrutturazione del Convento dei Cappuccini da adibire a funzione sociale, socio-culturale e partecipazione collettiva; l’adeguamento e l’abbattimento delle barriere architettoniche di palazzo Chiaramonte per la realizzazione di un centro culturale per l’inclusione sociale; riqualificazione e ristrutturazione di spazi e immobili pubblici destinati ad attività sportive dell’area Pisciotto ed infine lavori di riqualificazione dell’area sportiva attrezzata c.da Venova.
Un altro fondamentale tassello del mosaico della Città che vogliamo, su cui lavora instancabilmente l’amministrazione Dipietro.

Enna, 04.06.2018

L’Assessore alle Politiche Sociali
Paolo Gargaglione

Visite: 439

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI