Enna, Laboratorio di Creazione teatrale “Poetica del Fallimento”

TeatrIbridi – Percorsi Formativi
in collaborazione con Teatrino Controverso
presenta:

Poetica del fallimento

laboratorio di creazione teatrale

a cura di Rosario Palazzolo

Venerdì 10 Marzo ore 15.00-20.30

Sabato 11 Marzo ore 15.00-20.30

Domenica 12 Marzo ore 11.00-18.30

Presso la sede di teatrIbridi, via Messina, 79 – ENNA

Le domande di partecipazione vanno inviate a filippa.ilardo@gmail.com – Infoline 3397116700

Il costo è di 70.00 euro per l’intero corso

Si svolgerà ad Enna, dal 10 al 12 Marzo il laboratorio di creazione e scrittura teatrale a cura di Rosario Palazzolo, organizzato da TeatrIbridi, il laboratorio permanente della Compagnia dell’Arpa, la Compagnia Residente presso il Teatro Garibaldi di Enna che continua nel suo progetto di formazione aperta al territorio per chiunque voglia accostarsi al mondo del teatro.

Il titolo del laboratorio che si svolgerà ad Enna nella sede di TeatrIbridi, via Messina 79, è Poetica del fallimento ed è inteso come un luogo di sperimentazione in cui ricercare o affinare la propria voce teatrale. Il corso è rivolto a tutti senza limite di età e nessuna particolare esperienza, ma è particolarmente indirizzato a drammaturghi o registi o attori o semplicemente a chi intende comprendere le dinamiche della rappresentazione.

La Compagnia dell’Arpa, da anni è attiva nel campo della formazione teatrale, per la realizzazione di questa importante esperienza di formazione, ha scelto di collaborare con Rosario Palazzolo. Drammaturgo, scrittore, regista e attore, per il teatro ha scritto, fra gli altri: I tempi stanno per cambiare (2007, con Luigi Bernardi), Ouminicch’ (2007), ‘A Cirimonia (2009), Manichìni (2011), Letizia forever (2013), Portobello never dies (2015), Lo zompo e Mari/age (2016), primi due capitoli della quadrilogia Santa Samantha Vs – Sciagura in quattro mosse. Vincitore del Fringe al 18° Festival Internazionale del Teatro di Lugano, nel 2016 è stato insignito del Premio Nazionale della Critica per la sua attività di drammaturgo. Per la narrativa ha scritto i romanzi: L’ammazzatore (2007), Concetto al buio (2010) e Cattiverìa (2013). A fine 2016 è uscito per Editoria & Spettacolo la sua prima raccolta di testi teatrali: Iddi – Trittico dell’ironia e della disperazione con la prefazione della studiosa ennese Filippa Ilardo, critico teatrale presso Hystrio e Repubblica – Palermo.

Visite: 354

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI