Enna la società Ennaeuno comunica l’avvio a breve della raccolta differenziata “Porta a Porta” nella parte alta della città

Ecco la nota inviata dalla società Ennaeuno che comunica l’avvio della raccolta differenziata a Enna. per adesso non c’è una data certa. Ma indiscrezioni dicono che completando l’iter organizzativo, tra cui anche l’arrivo dei primi 6 mezzi che dovranno essere utilizzati per l’attività di raccolta, l’avvio dovrebbe essere entro la prima decade di novembre.  

“Si comunica che questa società, di concerto con l’Amministrazione del Comune di Enna, sta promuovendo l’avvio della raccolta differenziata porta a porta a Enna Alta. Si comunica altresì che stiamo già provvedendo a distribuire materiale informativo alle utenze domestiche e non domestiche, e che a breve si avvierà la distribuzione dei sacchetti alle stesse utenze di Enna Alta, comunicando loro la data di avvio del servizio e le modalità di raccolta”.

Ecco la comunicazione del sindaco Maurizio Dipietro agli ennesi sull’avvio di questa attività

Cari concittadini,

Con l’avvio della raccolta differenziata a Enna, intendiamo attivare una nuova gestione dei rifiuti nella nostra città, passando da un sistema cassonettizzato a uno porta a porta che, così come sperimentato in altre città, consente di raggiungere gli obiettivi di raccolta differenziata stabiliti per legge.

Questo sistema di raccolta, una volta a regime, consentirà di rimodulare il sistema tariffario in relazione all’effettivo quantitativo di rifiuti avviato a recupero da ogni utente, di modo che ognuno paghi il costo del servizio in relazione ai propri rifiuti differenziati e quindi allo sforzo profuso, secondo il principio “chi più differenzia meno paga”.

Avvieremo il sistema di raccolta porta a porta a Enna Alta, si procederà in seguito ad estendere lo stesso sistema alle zone di Enna Bassa e Pergusa ove è già in atto un sistema di raccolta differenziata, ed infine si effettuerà il servizio porta a porta anche nelle restanti zone di Enna Bassa.

Questo sistema di raccolta comporta un impegno maggiore da parte di tutti, e per questo vi invito a collaborare nel separare in modo corretto i rifiuti, rispettare gli orari di esposizione dei sacchetti e tutte le regole per una corretta separazione dei rifiuti.

Confido nella collaborazione e sul senso civico di tutti, al fine di evitare le sanzioni previste per legge, che saranno comunque comminate verso chi dovesse attuare pratiche non corrette vanificando il lavoro di tanti.

Uniti nell’attuare questo progetto, possiamo tornare a essere orgogliosi per la bellezza della nostra città, per la sua pulizia e per l’alto senso civico dei suoi cittadini.

E allora…… spartiamo!

Il Sindaco

Maurizio Di Pietro

Visite: 476

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI