Enna la prossima settimana montati i tornelli al Castello di Lombardia e Torre di Federico

Dal prossimo mese gli ingressi al Castello di Lombardia ed alla Torre di Federico potrebbero già essere a pagamento. Infatti secondo quanto dichiarato stamattina dall’Assessore al Turismo e Beni Culturali Francesco Colianni la prossima settimana dovrebbero arrivare i tornelli che saranno collocati agli ingressi dei due siti. Il che significa che finalmente il Comune li potrà mettere a “reddito”. Ogni anno in entrambi in particolare al Castello arrivano non meno di 50 mila persone che però sino ad oggi sono entrati gratuitamente. Basta vedere cosa c’era stamattina davanti al Castello per rendersi conto di cosa significa questa decisione. Far pagare anche un biglietto molto popolare significa fare introitare al Comune quanto meno le risorse che serviranno innanzitutto per migliorare gli stessi servizi all’interno dei due siti, dai servizi igienici, illuminazione, materiale informativo, cartellonistica, infrastrutture per consentire l’ingressi ai portatori di Handicap e quant’altro. Ma i servizi devono essere migliorati anche all’esterno ed in giro per la città, dalla pulizia, alla viabilità, ai parcheggi, alla mobilità urbana. Certo la riapertura al traffico del centro storico non aiuta questo miglioramento. Ma ci si augura che dopo sarà riparata la Panoramica, le cose possano cambiare. A quel punto non ci sarà più nessun alibi per non chiudere al traffico il centro cittadino.

Visite: 1546

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI