Enna, la Parrocchia di S.Anna saluta Don Franco Greco

“Sono un ennese che si trasferisce ad Aidone”. Con queste parole domenica sera don Franco Greco ha salutato parrocchiani e amici nel corso della celebrazione delle 19 nella chiesa nuova di Sant’Anna. È stata per lui l’ultima celebrazione domenicale in una delle più grandi parrocchie della diocesi di Piazza Armerina prima del suo insediamento come parroco nella chiesa San Lorenzo martire, chiesa madre di Aidone che avverrà ufficialmente venerdì.

Don Franco torna così al suo paese d’origine, anche se tiene a precisare che dopo 29 anni trascorsi a Enna, 15 dei quali come vice parroco al Duomo e altri 14 come parroco di Sant’Anna, si sente un ennese. Grande folla di fedeli per salutarlo sia a messa che nel rinfresco che è seguito nel salone parrocchiale: dai catechisti della parrocchia ai giovani, e non è mancata neanche la confraternita di Sant’Anna, la più giovane del Collegio ennese, nata proprio grazie al sostegno di padre Greco. “Conserveremo nel nostro cuore i ricordi dei bei momenti trascorsi assieme – ha detto una giovane della parrocchia leggendo una lettera aperta indirizzata al parroco – sicuri che d’ora in avanti saranno i giovani di Aidone a iniziare a raccogliere ricordi delle tante attività che faranno assieme a te”. E ad Aidone don Greco è atteso a braccia aperte per l’inizio del nuovo anno pastorale.

Tra abbracci e momenti di malinconia, la parrocchia centrale della popolosa Enna bassa si prepara a voltare pagina. Domenica prossima nella chiesa di Sant’Anna verrà celebrata una sola messa alle 19, liturgia nella quale avverrà l’insediamento del nuovo parroco don Giuseppe Fausciana, 41 anni, di Gela. “Ha la stessa età di quando io iniziai a fare il parroco qui”, ha ricordato don Franco sottolineando la positiva coincidenza.

Mariangela Vacanti

Visite: 1696

Condividi questo Articolo

GUARINO-ASSICURAZIONI